CRONACA

Metropolitana aperta fino alle tre

Genova, concerto alla Foce: Sopraelevata chiusa dalle 16

venerd́ 14 giugno 2019
Genova, concerto alla Foce: Sopraelevata chiusa dalle 16

GENOVA -  In occasione del concerto "Ballata per Genova", evento promosso da MSC Foundation, in collaborazione con Regione Liguria e Comune di Genova che si svolge oggi venerdì 14 giugno, alcuni tratti della viabilità cittadina nella zona della Foce saranno interessati da modifiche alla circolazione anche nei giorni precedenti all’evento, che interesserà e coinvolgerà tutta la città con un previsto aumento del traffico veicolare soprattutto nelle vie limitrofe e non interessate dallo svolgimento della manifestazione. Inoltre, AMT ha comunciato le variazioni dei percorsi e degli orari dei bus

- ECCO TUTTE LE MODIFICHE:

A) divieto di transito veicolare dalle ore 16:00 alle ore 24:00 e comunque fino a cessate esigenze del giorno 14 giugno 2019 in:

Strada Aldo Moro nella carreggiata lato a mare del tratto compreso tra l’uscita di Via delle Casaccie e rotatoria 9 novembre 1989 (direzione levante);

Viale Brigate Partigiane nella carreggiata lato a levante del tratto compreso tra la rotatoria 9 novembre 1989 e la via Gestro ad eccezione dei mezzi pubblici;

Tutti i veicoli che percorrono la carreggiata lato a ponente del Viale Brigate Partigiane, con direzione di marcia verso mare, ad esclusione dei mezzi pubblici, dei Taxi e dei veicoli dell’Azienda Multiservizi d’Igiene Urbana, giunti in corrispondenza della rampa di accesso alla strada sopraelevata Aldo Moro, hanno l’obbligo della direzione a destra e di immettersi in quest’ultima per proseguire la marcia verso ponente;

Nella carreggiata lato a ponente del Viale Brigate Partigiane, tratto compreso tra l’intersezione composta dal Corso Saffi e la via Diaz, è vietato il transito verso mare ai veicoli aventi massa superiore a pieno carico alle t. 3,5;

Piazzale M. L. King nel tratto di strada demaniale lato a levante;

Tutti i veicoli provenienti da Corso Italia, e diretti a ponente, giunti in corrispondenza dell’intersezione con la via Casaregis, hanno l’obbligo di direzione a destra e di immettersi in quest’ultima;

Via dei Pescatori ripristino del doppio senso di circolazione a senso unico alternato nel tratto compreso tra la pila della strada sopraelevata n. 196 e Viale Brigate Partigiane, obbligo di arrestare la marcia, dare la precedenza ai veicoli transitanti in quest’ultima, e successivo obbligo della direzione a destra (mare);

Via dei Pescatori è temporaneamente istituito il divieto di transito nel tratto compreso tra la pila n. 197 e il tratto stradale che adduce alla rotatoria 9 novembre 1989;

Piazza Rossetti tutta, ad esclusione dei veicoli autorizzati, con obbligo di uscita dalla piazza sul lato di via Magnaghi per i veicoli al servizio delle persone con ridotta capacità motoria che si troveranno a sostare lungo il lato monte della piazza stessa nelle apposite aree di sosta a loro dedicate;

Via Rimassa: carreggiata lato a ponente del tratto compreso tra Via Morin e Corso Marconi; carreggiata lato a levante del tratto compreso tra Via S. Pietro della Foce e Corso Marconi.

B) divieto di sosta e fermata veicolare, con la sanzione accessoria della rimozione del veicolo degli inadempienti, dalle ore 08:00 alle ore 24:00, e comunque fino a cessate esigenze il giorno 14 giugno 2019 in:

Viale Brigate Partigiane nell’area altrimenti dedicata alla sosta veicolare esistente al centro del viale Brigate Partigiane e su ambo le carreggiate del tratto compreso tra la Via Cecchi e la rotatoria 9 novembre 1989 ad esclusione dei veicoli dell’Azienda Mobilità e Trasporti i quali potranno sostare in corrispondenza del margine destro (levante) della carreggiata e dei Taxi, ai quali è consentita la fermata sul lato sinistro (ponente) della carreggiata di levante;

Corso Marconi tutto;

Piazza Rossetti tutta, ad esclusione dei veicoli autorizzati i quali potranno sostare sul lato a monte in fregio ai civici compresi tra la via Magnaghi e la via Finocchiaro Aprile; Via Rimassa entrambe le carreggiate nel tratto compreso tra Via Morin e Corso Marconi; Piazzale M. L. King nel tratto di strada demaniale lato a levante.

- ULTERIORI INTEGRAZIONI:

Nel dettaglio, il divieto di transito veicolare dalle ore 16 alle ore 24 (e comunque fino a cessate esigenze) di venerdì 14 giugno riguarda, per viale Brigate Partigiane, tutta la carreggiata lato a ponente, nel tratto compreso tra la rotatoria 9 novembre 1989 e l’intersezione con la via Diaz e corso Saffi, e la carreggiata lato a levante solamente nel tratto compreso tra la rotatoria 9 novembre 1989 e la via Gestro.

Per strada Aldo Moro, al preesistente divieto relativo alla carreggiata lato a mare del tratto compreso tra l’uscita di via delle Casaccie e rotatoria 9 novembre 1989 (direzione levante), si aggiunge quello per la carreggiata lato a monte del tratto compreso tra la rotatoria 9 novembre 1989 e la rampa proveniente da via D’Annunzio.

In via dei Pescatori è invece temporaneamente istituito il divieto di transito nel tratto compreso tra la pila n. 197 della Sopraelevata e il tratto di strada che adduce alla rotatoria 9 novembre 1989; resta anche temporaneamente ripristinato il doppio senso di circolazione, disciplinato a senso unico alternato per i soli aventi diritto per raggiungere le rispettive proprietà laterali, nel tratto compreso tra la pila della sopraelevata n. 196 e viale Brigate Partigiane con divieto di immissione in quest’ultima.

Alcune modifiche anche alla disciplina della sosta e fermata veicolare: il divieto - fino alle ore 24 del 14 giugno – riguarderà tutte le seguenti vie:

Via Casaregis negli stalli di sosta al centro strada del tratto compreso tra la via Morin e Corso Marconi;

Via Casaregis negli stalli di sosta al centro strada del tratto compreso tra la via San Pietro della Foce e Corso Marconi ad esclusione dei Taxi, ai quali è consentito lo stazionamento in tale area;

Viale Brigata Bisagno carreggiata lato levante tratto compreso tra via Diaz e tra Via Santa Zita ove potranno attestarsi i veicoli dell’Azienda Mobilità e Trasporti a disposizione dei cittadini.

Corso Marconi tutta;

Piazza Rossetti tutta, ad esclusione dei veicoli autorizzati i quali potranno sostare sul lato a monte in fregio ai civici compresi tra la via Magnaghi e la via Finocchiaro Aprile;

Via Rimassa entrambe le carreggiate nel tratto compreso tra Via Morin e Corso Marconi;

piazzale M. L. King nel tratto di strada demaniale lato a levante;

Via Finocchiaro Aprile, tratto tra via Paolucci e piazza Rossetti;

Via Brigata di Fanteria Genova. 

- AUTOBUS:

Le modifiche riguardano le linee 31 e 607 e sono le seguenti:

Linea 31 Direzione via V Maggio (ospedale Gaslini): i bus giunti in viale Brigata Bisagno proseguiranno per via Diaz, via Barabino, via Piave e corso Italia dove riprenderanno regolare percorso. Direzione Brignole: i bus giunti in corso Italia, proseguiranno per via Piave, via Rosselli, galleria Mameli, via Barabino, via Diaz dove riprenderanno regolare percorso.

Linea 607 Direzione Nervi: i bus giunti in viale Duca d’Aosta proseguiranno per viale Brigata Bisagno, via Diaz, via Barabino, via Piave e corso Italia dove riprenderanno regolare percorso. Direzione Brignole: i bus giunti in corso Italia, proseguiranno per via Piave, galleria Mameli, via Barabino, via Diaz, viale Brigata Bisagno, viale Duca d’Aosta dove riprenderanno regolare percorso.

Inoltre venerdì 14 giugno, a partire dalle ore 19.00 fino alle ore 21.00 sarà attivo un collegamento bus da piazza Verdi (Brignole) a viale Brigate Partigiane, con corse ogni 10 minuti.

Lo stesso collegamento da viale Brigate Partigiane a piazza Verdi (Brignole) sarà poi disponibile a fine spettacolo, per il ritorno, dalle ore 00.00 alle ore 2.00 del mattino.

A fine concerto sono previsti i collegamenti con le direttrici principali: da viale Brigante Partigiane partiranno i bus per il Ponente (Voltri), il Levante (Nervi) e la Valbisagno (Prato).

- METROPOLITANA:

Per raggiungere la Valpolcevera si potrà utilizzare la metropolitana da Brignole fino a Brin e poi interscambiare con la linea 7 per Pontedecimo.

In occasione dell’evento la metropolitana sarà aperta fino alle ore 3.00 del mattino (ultima corsa da Brignole alle ore 3.00 e da Brin alle ore 2.40).

- PARCHEGGI:

Tutti i residenti in Blu Area zona “B” in possesso della relativa autorizzazione alla sosta, esclusivamente nei casi in cui tale zona sia stata opzionata come prima scelta (quindi contrassegni BA, BD, BE, BF), hanno la possibilità di sostare, oltre alla seconda zona opzionata, anche nelle zone Blu Area denominate A, B, D, E, L e M, a partire dalle ore 15:00 del giorno 11 giugno 2019 alle ore 24:00 del giorno 14 giugno 2019

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place