SPORT


Genoa: Preziosi contestato ma fa mercato: Bennacer e Caputo nel mirino e Romero resta

domenica 16 giugno 2019
Genoa: Preziosi contestato ma fa mercato: Bennacer e Caputo nel mirino e Romero resta

GENOVA - Aria pesante intorno al presidente del Genoa Enrico Preziosi. Contestazione in diretta venerdi durante Anteprima Calcio da parte di alcuni tifosi rossoblu’ che hanno mostrato un lungo striscione in cui ancora una volta si invitava Preziosi ad andare via. La location è stata Piazza De Ferrari in occasione della presentazione del truck di Primocanale che è partito per il tour estivo in Liguria.

Ma anche da parte del club femminile delle” Preziose” è partito un invito eloquente con lo slogan: “Se vogliamo tornare a sognare, tu te ne devi andare”- Il presidente del Grifone pero’ se da una parte tiene aperta la possibilità di chiudere una trattativa per la cessione del club, dall’altra lavora come se nulla fosse per preparare una squadra in grado di non soffrire piu’ come è accaduto in questa stagione.

Ufficializzato il tecnico Andreazzoli, si sta lavorando con l’Empoli, la società da cui proviene il nuovo allenatore, per portare al Genoa Bennacer e Caputo per i quali ci sarebbe un'intesa di massima. Come contropartite ci sarebbero Asencio e Candela anche se per i due giocatori della formazione toscana c'è una forte concorrenza. Intanto arrivano notizie di nuovo rassicuranti circa la conferma del prestito di Radu dall’Inter ai rossoblu’ e soprattutto di Romero che non andrà alla Lazio ma via Juventus rimmarrà alla corte di Preziosi

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place