SPORT

Atteggiamento offensivo per cercare punti pesanti

Genoa, Maran non rinuncia al trequartista: a Udine Zajc con Pandev e Scamacca

di Giovanni Porcella

venerdý 20 novembre 2020
Genoa, Maran non rinuncia al trequartista: a Udine Zajc con Pandev e Scamacca

GENOVA - Con i giocatori disponibili finalmente tutti a Pegli, Maran può lavorare in questi due ultimi giorni di allenamenti per la delicata trasferta con l’Udinese. Probabile che il tecnico punti sul 4-3-1-2. Un atteggiamento offensivo per cercare punti che possano far svoltare la squadra rossoblu dopo un inizio difficile anche a causa dei numerosi giocatori colpiti dal Covid.

Ma ora servono i fatti e le chiacchiere stanno a zero. Davanti a Perin difesa con Biraschi Bani, Zapata (in alternativa Goldaniga) e Luca Pellegrini. In mediana Badelj, Rovella e uno tra Behrami e Lerager mentre in avanti Zajc dietro a Pandev e Scamacca. Maran, ancora senza Criscito, Cassata, Sturaro, Zappacosta e Pjaca, punta sull’entusiasmo di chi ha fatto bene con le nazionali come Le due punte Pandev e Scamacca considerato però che Shomurodov è pronto a fare la sua parte.

E poi c’è da considerare che non è una settimana come le altre perche’ dopo il match con l’Udinese che vuole vincere per uscire dalla crisi, ci sarà il derby giovedì di Coppa Italia e si chiuderà il trittico di esame per tutto il Grifone col Parma, quindi il turnover sarà robusto in tutti i settori con Melegoni, Czyborra e altri pronti a fare la loro parte. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place