SPORT

Dopo il pari ottenuto a Verona contro l'Hellas di Juric

Genoa, Maran: "I ragazzi sono stati encomiabili, sono emersi valori importanti

marted́ 20 ottobre 2020
Genoa, Maran:

GENOVA - Sorride Rolando Maran dopo il punto conquistato col Verona e per la squadra sono stati solo elogi: “Abbiamo passato venti giorni duri, oggi volevamo dare un segnale importante e i ragazzi sono stati encomiabili. Sono emersi valori importanti di questi gruppo e non mi riferisco solo alla cifra tecnica”.

QUI IL RESOCONTO DI HELLAS VERONA-GENOA 0-0

L’allenatore predica umiltà ma è soddisfatto: “Non era facile fare risultato contro un avversario forte ma lo abbiamo ottenuto con merito e potevano anche vincere. Loro hanno attaccato di più, ma le occasioni le abbiamo avute anche noi. Shomurodov? Si applica molto e può solo che migliorare deve capire il nostro calcio ma con entusiasmo ce la farà per lui è stata una partita non facile”.

Maran fa i complimenti a tutti e appoggia le parole di Perin, altro protagonista, che in settimana si era lamentato di come era stato trattato il Genoa con i 17 positivi al Covid: “Si certe parole ci hanno dato enormemente fastidio - dice Maran - Noi sappiamo come viviamo, arriviamo sempre insieme e siamo tutti insieme dal mattino alla sera. La viviamo con grande attenzione. Oltre che la beffa, così è sembrato fossimo stati noi quelli a non aver avuto le cautele giuste. Non ci è piaciuto questo trattamento e volevamo voltare pagina. Stiamo cercando di superare questo momento. Le partite successive dopo un periodo di inattività sono sempre più difficili. Ma con questo spirito - conclude il mister - sono convinto che possiamo fare bene”.

 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place