CRONACA

Il simbolo ritrovato e restituito a Scullino

Furto in diretta tv, il tricolore rubato torna al sindaco di Ventimiglia

di Alessandra Boero

giovedý 01 ottobre 2020



VENTIMIGLIA - Il tricolore rubato torna dal suo sindaco. Gaetano Scullino, primo cittadino di Ventimiglia, balzato agli onori delle cronache per un furto dai contorni tragicomici, può indossare nuovamente l'importante bandoliera.

La fascia è stata trovata in zona Calandre, nella periferia della città, da una passante che immediatamente l'ha riconsegnata al primo cittadino. " Be' - commenta il sindaco Scullino - è evidente la mia soddisfazione. Ero più preoccupato per la fascia che per il giaccone. Davvero. Ringrazio la signora per il suo gesto e capisco voglia rimanere anonima". 

Il sindaco ora può vantare due fasce tricolori (LEGGI QUI)Nelle scorse ore è infatti arrivata un'altra fascia. Il primo cittadino di Ventimiglia di Sicilia Antonio Rini dispiaciuto per il furto subito da Scullino in diretta tv (GUARDA QUI), ha deciso di fargli recpitare una nuova fascia tricolore. Insomma, la fascia è tornata, il giaccone no. 



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place