CRONACA

La richiesta dell'associazione benefica dopo il colpo subito

Furto all'Alemante shop di PrÓ. L'appello: fateci riavere il materiale

sabato 05 ottobre 2019
Furto all'Alemante shop di PrÓ. L'appello: fateci riavere il materiale

GENOVA - "Fateci avere indietro il nostro materiale anche in via anonima".

L'appello diffuso sui social è di Alemante Friends, un’associazione no profit nata nel ponente genovese nel 2002, fondata da un gruppo di amici per ricordare, con opere di solidarietà, un ragazzo scomparso per una grave malattia e diventata celebre anche per il suo festival estivo che porta a Genova, a scopo benefico, numerosi artisti.

L'altra notte ignoti si sono introdotti nel negozio allestito presso il campo della Prease e hanno svuotato gli scaffali di gadget, felpe, magliette e altri oggetti tutti in vendita con l'obiettivo di fare beneficienza.

Ed ecco così l'ulteriore appello: 'non acquistare il merchandising degli Alemante da persone che non fanno parte dell'Associazione perché in quel caso i vostri soldini non contribuirebbero a dare una mano ai medici del Gaslini'.

Anche perché l'obiettivo di quest'anno è donare tre strumenti al Centro di Neurofisiologia dell'ospedale pediatrico genovese.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place