MOTORI

Quarta doppietta su 4 gare con Vettel terzo e Leclerc 5/o in rimonta

F1: Bottas-Hamilton anche a Baku, dominio record Mercedes

domenica 28 aprile 2019

La Mercedes in Azerbaigian ha stracciato un altro record realizzando il poker di doppiette nei primi quattro gran premi della stagione. La Ferrari a Baku ha piazzato Vettel in terza posizione e Leclerc in quinta. Ma la 'marea rossa' vince sempre dentro e fuori dal paddock


BAKU - Quattro doppiette di fila, un altro dominio incontrastato. La Mercedes continua a vincere, convincere e guadagnare punti in un avvio di stagione straordinario. Valtteri Bottas si aggiudica il Gran Premio d'Azerbaijan davanti a Lewis Hamilton e per la quarta gara consecutiva il team tedesco monopolizza le prime due posizioni, un risultato inedito nella storia della Formula 1 nei primi quattro GP della stagione.

Niente da fare per la Ferrari, terza con Sebastian Vettel e quinta con Charles Leclerc, che prova a contrastare lo strapotere della Mercedes con la strategia pit-stop, rivelatasi vana nel confronto giro su giro al termine di una gara che ha sostanzialmente confermato la griglia di partenza.

Questo l'ordine di arrivo del Gran Premio d'Azerbaijan: 1. Valtteri Bottas (Fin) Mercedes in 1h31'52"942 alla media di 199.852 km/h - 2. Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes +1"5 - 3. Sebastian Vettel (Ger) Ferrari +11" - 4. Max Verstappen (Ned) Red Bull - 5. Charles Leclerc (Mon) Ferrari - 6. Sergio Perez (Mex) Racing Point - 7. Carlos Sainz (Esp) McLaren - 8. Lando Norris (Gbr) McLaren - 9. Lance Stroll (Can) Racing Point - 10. Kimi Raikkonen (Fin) Alfa Romeo +1 giro - 11. Alexander Albon (Tha) Toro Rosso - 12. Antonio Giovinazzi (Ita) Alfa Romeo - 13. Kevin Magnussen (Den) Haas - 14. Nico Hulkenberg (Ger) Renault - 15. George Russell (Gbr) Williams +2 giri 16. Robert Kubica (Pol) Williams. Giro più veloce: Leclerc (50°) in 1'43"009 alla media di 209.795 km/h

La classifica del Mondiale piloti Formula 1 dopo la quarta tappa: 1. Valtteri Bottas (Fin) 87 punti - 2. Lewis Hamilton (Gbr) 86 - 3. Sebastian Vettel (Ger) 52 - 4. Max Verstappen (Ned) 51 - 5. Charles Leclerc (Mon) 47 - 6. Sergio Perez (Mex) 13 - 7. Pierre Gasly (Fra) 13 - 8. Kimi Raikkonen (Fin) 13 - 9. Lando Norris (Gbr) 12 - 10. Kevin Magnussen (Den) 8 - 11. Nico Hulkenberg (Ger) 6 - 12. Carlos Sainz (Esp) 6 - 13. Daniel Ricciardo (Aus) 6 - 14. Lance Stroll (Can) 4 - 15. Alexander Albon (Tha) 3 - 16. Daniil Kvyat (Rus) 1 - 17. Antonio Giovinazzi (Ita) 0 - 18. Romain Grosjean (Fra) 0 - 19. George Russell (Gbr) 0 - 20. Robert Kubica (Pol) 0


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place