POLITICA

Terminato lo scrutinio delle schede con le preferenze

Ecco tutti gli eletti del nuovo consiglio regionale della Liguria

marted́ 22 settembre 2020
Ecco tutti gli eletti del nuovo consiglio regionale della Liguria

GENOVA - Lo scrutinio e la verifica scheda per scheda ha dato forma al nuovo consiglio regionale della Liguria. Un consiglio regionale preponderatamente arancione con Cambiamo, primo partito in Liguria, che porta in consiglio ben otto rappresentanti. Diciotto seggi alla maggioranza di centrodestra, undici ai partiti che hanno sostenuto Ferruccio Sansa. Il confermato governatore Giovanni Toti ha già annunciato che chi andrà a ricoprire un ruolo in giunta lascerà il posto in consiglio regionale, di conseguenza possibili diversi 'ripescaggi' (LEGGI QUI).

Per quanto riguarda la maggioranza: otto i rappresentanti di Cambiamo, sei della lega, tre di Fratelli d'Italia e uno di Forza Italia. Per l'opposizione sei rappresentanti per il Partito democratico, due per il Movimento Cinque Stelle, due per la Lista Sansa e uno per Linea Condivisa a cui si aggiunge lo stesso Ferruccio Sansa che entra come secondo dei candidati presidenti.

In provincia di Imperia eletti: Marco Scajola di Cambiamo, Alessandro Piana della Lega, Gianni Berrino di Fratelli d'Italia e per il Pd l'ex sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano.

In provincia di Savona eletti: per la Lega Bunetto Brunelli e Stefano Mai già assessore regionale all'Agricoltura. Per Cambiamo Angelo Vacarezza e Alessandro Bozzano. Per il Pd Roberto Arboscello.

In provincia della Spezia eletti: per la Lega Gianmarco Medusei, per Cambiamo Giacomo Giampedrone, già assessore regionale alla Protezione civile. Sauro Manucci per Fratelli d'Italia. Entrano in consiglio Davide Natale per il Pd, Roberto Centi per la Lista Sansa e Paolo Ugolini per il M5s.

Operazioni conclude nel pomeriggio anche per quanto riguarda Genova. Quattro seggi per la lista Cambiamo con Ilaria Cavo donna più votata in Liguria e prima della lista, Lilli Lauro, Mimmo Cianci e Stefano Anzalone. Due per la Lega con Sandro Garibaldi e Alessio Piana. Qui l'attuale assessore alla Sanità Sonia Viale è terza ed esclusa dal nuovo consiglio. Per Fratelli d'Italia l'ex vicesindaco di Genova Stefano Balleari entra in consiglio regionale mentre per Forza Italia c'è Claudio Muzio. Per il Pd si prendono il seggio il sindaco di Sant'Olcese Armando Sanna, Luca Garibaldi e Pippo Rossetti che supera al fotofinish con le preferenze il sindaco di Rossiglione Katia Piccardo. L'unico seggio a disposizione per la Lista Sansa a Genova va a Selena Candia. Un seggio assegnato anche al M5s con Fabio Tosi che si conferma in consiglio. Infine posto in Regione anche per Gianni Pastorino di Linea condivisa. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place