SPORT


Decreto Genova, il viceministro Rixi: "Per gli sfollati 72 milioni di euro"

venerd́ 12 ottobre 2018
Decreto Genova, il viceministro Rixi:

GENOVA -  Ci saranno 72 milioni per gli sfollati di Genova a causa del crollo di ponte Morandi. Lo ha detto il viceministro alle Infrastrutture Edoardo Rixi a margine di un evento dedicato allo shipping.

"Ieri il governo ha presentato l'emendamento in commissione che prevede la riscrittura l'articolo 1 del decreto con l'aggiunta dell'articolo 1 bis e ter, in cui si prevedono 72 milioni di euro di rimborsi per gli sfollati già nel 2018".

Il viceministro Rixi ha anche sottolineato che "sono previste anche quelle norme richieste dal sindaco e commissario Marco Bucci per poter agire nell'immediatezza e edificare il nuovo ponte. Il commissario potrà attingere per la sua struttura anche al di fuori della pubblica amministrazione". Il viceministro ha spiegato anche che il commissario "avrà la possibilità di far partecipare alla costruzione anche aziende con legami ad altre concessionarie ad esclusione di Aspi e delle sue partecipate. Potrà anche prendere possesso del tratto autostradale interrotto al traffico che interessa l'area del Ponte Morandi", che se fosse rimasto in possesso di Autostrade avrebbe complicato le operazioni di demolizione e costruzione.

E sul progetto per la ricostruzione del viadotto sul Polvcevera Rixi spiega: "Il commissario analizzerà tutti i progetti e sceglierà quello che ritiene migliore - aggiunge Rixi - Abbiamo un commissario capace che è in grado di fare la scelta più giusta".

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place