CRONACA

Regione Liguria dà il via libera al ristoro delle somme

Danni maltempo, stanziati 140mila euro per lo spezzino

venerd́ 06 settembre 2019
Danni maltempo, stanziati 140mila euro per lo spezzino

LA SPEZIA - Via libera della Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Protezione civile e Difesa del Suolo Giacomo Giampedrone, al ristoro delle somme urgenze per complessivi 140 mila euro ai Comuni del territorio della provincia della Spezia per i danni al patrimonio pubblico provocati dal maltempo del 4 aprile scorso.

"Quell'ondata di maltempo, annunciata dall'allerta meteo gialla per temporali che era stata diramata dalla nostra Protezione civile regionale - ricorda l'assessore Giampedrone - aveva provocato allagamenti diffusi di strade, sottopassi, aule scolastiche situate ai piani terra degli edifici oltre che dell'intera zona industriale di Ceparana. Si erano verificati smottamenti e frane. Il 3 giugno scorso il presidente Toti ha dichiarato con decreto lo Stato di emergenza regionale. Come avevamo promesso, oggi ristoriamo le somme urgenze sostenute dai Comuni colpiti durante l'evento".

I Comuni interessati sono La Spezia, Bolano, Portovenere, Santo Stefano Magra e Vezzano Ligure oltre alla Provincia della Spezia.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place