CRONACA

Iniziativa nell'ambito dei progetti per Orientamenti 2019

Dalle fake news al mondo social, al via il tour di Primocanale Underground nelle scuole

venerdý 11 ottobre 2019
Dalle fake news al mondo social, al via il tour di Primocanale Underground nelle scuole

GENOVA -  E' iniziato oggi il tour nelle scuole di Primocanale Underground, una serie di incontri con le classi superiori di alcuni istituti liguri che punta ad analizzare il rapporto tra il mondo dell'informazione e social. Dalle fake news a come i social hanno cambiato la percezione delle notizie, sono tanti i temi che verranno proposti ai ragazzi. 

Prima tappa negli istituti Einaudi, Casaregis e Galilei. Oltre 160 i ragazzi presenti che hanno risposto alle domande del test proposto dalla redazione "young". L'obiettivo è quello di stimolare un dibattito con loro per cercare di capire quanto i ragazzi di oggi siano informati e che cosa manchi ai media per essere abbastanza attrattivi ai loro occhi. Seguiranno altri appuntamenti nelle scuole che hanno aderito al progetto.

Ma questa è solo una delle attività che Primocanale rivolge ai giovani: con il salone Orientamenti torna il progetto di alternanza scuola lavoro all'interno della redazione. 15 ragazzi selezionati potranno per tre giorni raccontare la manifestazione cimentandosi nel ruolo di giornalista, fotografo o videomaker. Per partecipare alla selezione, aperta alle classi terze, quarte o quinte superiori basta inviare un video di un minuto in cui si risponde alle seguenti domande: "Il Salone Orientamenti per me è..." e "Vorrei far parte della redazione perché...", indicando per quale ruolo ci si candida e le tue competenze. Si possono anche mandare alcuni elaborati realizzati in precedenza (video, foto, articoli, o anche il link ai profili social), ma non è necessario aver fatto esperienze precedenti.

Tutto deve essere mandato o via WeTransfer alla mail underground@primocanale.it o su WhatsApp al 3476766291, scrivendo nel messaggio "Orientamenti News", entro e non oltre il 20 ottobre. Una volta formata la nuova squadra, ci saranno tre incontri formativi assieme a chi ha potuto fare questa esperienza l’anno scorso. E poi tre giorni di dirette per raccontare le aspettative e i dubbi dei propri coetanei, l’offerta formativa degli istituti liguri e dell’università, il mondo del lavoro.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place