SPORT

Domenica il match all'Olimpico

Da Destro a Biraschi, tutti i dubbi di Ballardini per sfidare la super Lazio

di Giovanni Porcella

venerd́ 30 aprile 2021



GENOVA - Meglio avere problemi di abbondanza e il Genoa li ha. Contro la super Lazio, la squadra di Inzaghi è tornata a lottare per un posto Champions, il tecnico rossoblù Ballardini ha parecchi rebus da risolvere un po’ in tutti i reparti visto che a parte Pandev, ha surplus ovunque. In difesa con lo Spezia hanno giocato tutti al meglio. Masiello e Criscito non si toccano e così il ballottaggio è tra il rientrante Radovanovic e Biraschi che contro gli aquilotti è stato perfetto.

Immobile e Correa sono brutti clienti per cui gli interrogativi per la retroguardia sono molti. Se Ballardini dovesse confermare Biraschi come centrale, il serbo a sua volta potrebbe anche tornare a centrocampo con Badelj e Strootman, ipotesi remota ma non da scartare a prescindere, anche se è probabile il rientro di Zajc. Sulle fasce sembrano certi del posto Goldaniga (Cassata è l’alternativa) e Zappacosta. In attacco il ballo delle punte vede in vantaggio la coppia Scamacca e Shomurodov, ma Destro è più che mai pronto a giocare un match importante in chiave salvezza.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place