PORTI E LOGISTICA

I confederali promettono di restare al fianco dei 'camalli'

Culmv, i sindacati plaudono ai lavoratori: "Ora si metta mano alla tariffa"

di M.C.

mercoledý 27 gennaio 2021
Culmv, i sindacati plaudono ai lavoratori:

GENOVA - Un plauso ai lavoratori che ancora una volta hanno dimostrato molta più disponibilità e maggior senso di responsabilità di certi dirigenti aziendali che fino all’ultimo hanno tentato di minare la buona uscita di questa operazione”: lo scrivono, in una nota congiunta, le segreterie di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti in merito all’adesione dei soci della Compagnia Unica del porto di Genova al piano di risanamento.

I sindacati – scrivono i confederali – saranno parte attiva nella vigilanza e nella tutela dei lavoratori. Pensiamo che sia il momento di rivendicare l’aggiornamento della tariffa di riferimento che al suo interno contiene anche i lavori salariali dei lavoratori, attraverso la stipula dell’accordo quadro tra tutte le parti interessate, come peraltro previsto dal regolamento dell'art.17, oltre alla stabilizzazione dei soci speciali che non può più subire ulteriori ritardi. Pensiamo inoltre che sia giunto il momento di rilanciare il tema del rinnovo dell'organico porto modificando quello precedente a partire dalle nostre richieste – concludono i rappresentanti dei lavoratori - ricordiamo infatti che, nelle molte riunioni tenute con l’Autorità portuale abbiamo chiesto di accompagnare i soci più anziani alla pensione utilizzando le risorse economiche previste l'art. 15 bis”.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place