SALUTE E MEDICINA

Il Belgio č il Paese europeo pių colpito dal Sars-Cov-2

Covid, 1.127 nuovi casi in Liguria di cui 877 a Genova e 14 nuovi decessi

martedė 27 ottobre 2020
Covid, 1.127 nuovi casi in Liguria di cui 877 a Genova e 14 nuovi decessi

GENOVA - Sono 1.127 i nuovi casi di persone positive al covid in Liguria, 877 nella sola Asl 3 del genovese. Il dato diffuso il giorno precedente riportava 419 nuovi contagi in tutta la Liguria. In regione cresce di 14 vittime la conta totale dei decessi, che diventano 1.718 dall'inizio dell'epidemia. I tamponi sono stati 6.357. E' quanto emerge dal bollettino di Regione Liguria sulla base del flusso dati tra Alisa e il ministero. Continua la crescita dei ricoverati con sintomi in regione che sono 837, rispetto ai 788 del giorno precedente.

In terapia intensiva ci sono 45 malati (+1). In isolamento domiciliare ci sono 6.075 persone (24 ore prima erano 5.608). In totale in Liguria ci sono 6.957 positivi al covid (rispetto ai 6.442 del giorno precedente). I nuovi contagi, a parte quelli nel Genovese, in 130 casi si registrano nell'Asl 5 spezzina. Nell'Asl 2 di Savona i nuovi casi sono 25, nell'Imperiese se ne registrano 68, e 27 nell'Asl di Chiavari.

"La situazione è diversa nelle varie zone, tra città e provincia, ed è in crescita a Genova come ovunque. Eravamo già intervenuti prima delle misure restrittive del Governo, poiché Genova è una città dove il virus ha circolato e circola ancora molto con pressione sugli ospedali. Nel resto della Regione sta crescendo, ma meno che a Genova: qui sono soprattutto malati con media e bassa terapia di intensità di cura e ci sono meno morti, che è la notizia migliore del momento”, commenta il presidente della Liguria Giovanni Toti.

IL COVID IN ITALIA - Sono 21.994 i nuovi casi registrati in Italia dove, nelle ultime 24 ore, sono stati effettuati 174.398 tamponi (+50mila). Sono 221 i nuovi decessi. Si tratta di un dato che porta a 37.700 il numero complessivo dei morti da inizio pandemia. E' quanto si legge nel bollettino odierno del Ministero della Salute Iss. Attualmente sono positive in Italia 255.090 persone. Sono 13.955 (+958) i ricoverati con sintomi negli ospedali italiani. Nelle terapie intensive sono ricoverate 1.411 persone (+127). In isolamento domiciliare sono 255.090 persone (+32.687). 

IL COVID IN EUROPA - Con un'incidenza cumulativa di 1.390,9 casi in media ogni 100mila abitanti in 14 giorni, il Belgio ha superato la Repubblica Ceca (1.379,8) e ora è il Paese europeo più colpito dalla seconda ondata di Covid-19, secondo il conteggio giornaliero del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). Il Belgio registra una media di 13.052 nuovi contagi nell'ultima settimana e l'avanzamento medio settimanale dei contagi è del 38%. Dopo il Belgio e la Repubblica ceca, l'Ecdc classifica Lussemburgo (760,4), Slovenia (732,8), Liechtenstein (687,9) Francia (629,4), Paesi Bassi (694,1), Slovacchia (455) e Spagna (446).



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place