CRONACA

Cgil, Cisl e Uil: "Il Prefetto respinga la richiesta, no al profitto davanti alla salute"

Coronavirus, Piaggio Aero vuole continuare produzione. I sindacati: "Inaccettabile"

marted́ 24 marzo 2020
Coronavirus, Piaggio Aero vuole continuare produzione. I sindacati:

VILLANOVA D'ALBENGA - Per Fim, Fiom e Uilm liguri "non è accettabile" la richiesta di Piaggio Aero di continuare a tenere aperti gli stabilimenti di Genova e Villanova d'Albenga, con la richiesta formalizzata ai Prefetti chiedendo la deroga rispetto al Decreto del Governo. "La produzione dei velivoli e quella dei motori possono aspettare - dichiarano in una nota -. Il mercato civile può aspettare. E non risulta che ci siano urgenze immediate sulla manutenzione della flotta istituzionale".

"Questo dimostra come il decreto permette alle aziende di aggirare tutte le indicazioni scientifiche per difendersi dal coronavirus e mettere il profitto davanti alla salute dei lavoratori e lavoratrici - aggiungono -. Chiediamo al Prefetto di respingere tale richiesta non ritenendola utile per la salute e la sicurezza dei lavoratori e nemmeno dei cittadini".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place