CRONACA

Per i familiari non sarebbero stati rispettati i protocolli di sicurezza

Coronavirus, muore in Rsa dopo essere dimessa dall'ospedale: denuncia

martedý 28 aprile 2020
Coronavirus, muore in Rsa dopo essere dimessa dall'ospedale: denuncia

VENTIMIGLIA -  Un esposto è stato presentato ai carabinieri, in seguito alla morte di una donna di 74 anni alla casa di riposo San Secondo di Ventimiglia. Il decesso risale al 25 marzo scorso e a fare causa contro la struttura è il figlio dell'anziana vittima. La donna era stata dimessa dall'ospedale e portata in struttura, intorno al 10 marzo scorso, per una riabilitazione. Secondo quanto contestato nell'atto giudiziario dall'avvocato Enrico Amalberti non sarebbero stati rispettati i protocolli di sicurezza.

All'anziana non sarebbe stato eseguito alcun tampone per Coronavirus. Inoltre, anziché essere messa in quarantena sarebbe stata alloggiata in una camera con un altro degente libero di girare nella struttura. Non è il primo caso di esposto: a Genova in procura sono oltre una decina le denunce presentate da parenti per casi analoghi (LEGGI QUI). 


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place