CRONACA

Il Padre Nostro richiesto dal Papa e l'affidamento alla Madonna

Coronavirus, la preghiera del cardinale Bagnasco a mezzogiorno su Primocanale

mercoledý 25 marzo 2020
Coronavirus, la preghiera del cardinale Bagnasco a mezzogiorno su Primocanale

GENOVA - A mezzogiorno il cardinale arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco, presidente dei vescovi europei, presiederà un momento di preghiera per chiedere a Dio l’aiuto e il conforto per superare l’emergenza sanitaria in atto. La preghiera si terrà nella cattedrale di San Lorenzo di Genova e sarà trasmessa in diretta su primocanale e in streaming su primocanale.it

In apertura del rito verrà recitata la preghiera del Padre Nostro, come richiesto da Papa Francesco nell’Angelus di domenica 22 marzo, in cui ha invitato tutti i capi delle Chiese e i leader di tutte le comunità cristiane, insieme a tutti i cristiani delle varie confessioni, a unirsi contemporaneamente in preghiera.

Oggi, 25 marzo, giorno nel quale la Chiesa celebra la solennità dell’Annunciazione della Beata Vergine Maria, Genova ricorda anche la proclamazione di Maria Regina della città effettuata da parte del Senato della Repubblica nel 1637. Stamattina, si legge nel testo diffuso dall’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali, "l’arcivescovo pregherà, dinnanzi alla immagine della Madonna Regina, per la città, per l’Italia e per l’Europa in comunione con tutti i vescovi d’Europa per chiedere a Dio aiuto, conforto e salvezza in questo tempo di prova".

IL TESTO DELLA PREGHIERA

Dio Padre, Creatore del mondo, onnipotente e misericordioso, che per amore nostro hai inviato tuo Figlio come medico delle anime e dei corpi,

guarda ai tuoi figli che, in questo difficile momento di sconcerto e smarrimento in molte regioni di Europa e del mondo, si rivolgono a Te cercando forza, salvezza e sollievo, liberaci dalla malattia e dalla paura, guarisci i nostri malati, conforta i loro familiari, dà saggezza ai nostri governanti, energia e ricompensa a medici, infermieri e volontari, vita

eterna ai defunti. Non abbandonarci nel momento della prova, ma liberaci da ogni male. Lo chiediamo a Te che, con il Figlio e lo Spirito Santo, vivi e regni nei secoli dei secoli.

Amen

Maria, Madre della salute e della speranza, Regina di Genova prega per noi!

Tre Ave Maria

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place