CRONACA

Il risultato sarÓ pronto in mezz'ora

Coronavirus, il San Martino di Genova primo in Italia a testare il tampone rapido

venerdý 22 maggio 2020
Coronavirus, il San Martino di Genova primo in Italia a testare il tampone rapido

GENOVA - Il policlinico San Martino di Genova è l'unica realtà italiana che testerà il nuovo tampone rapido, in grado di fornire risultato sulla positività o meno di una persona al Coronavirus nell'arco di mezz'ora, consentendo una rapida diagnosi della malattia attraverso un'analisi rapida sul posto e senza necessità di invio dei campioni al prelevati ai laboratori di analisi.

La sperimentazione, che per il San Martino vale circa 70.000 euro, rientra nell'ambito del progetto 'HG nCoV19 test', finanziato dall'Unione europea per la cifra di 930.000 euro. Il tampone rapido, che dovrà essere testato prima della sua messa in commercio e per valutare, nel corso del tempo, potenziali usi aggiuntivi del test, è stata sviluppato da HiberGene Diagnostics, azienda specializzata nello sviluppo di test di diagnostica molecolare per malattie infettive umane.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place