SPORT


Coppa Italia, Sampdoria-Milan 0-2. Cutrone spegne i sogni blucerchiati

sabato 12 gennaio 2019
Coppa Italia, Sampdoria-Milan 0-2. Cutrone spegne i sogni blucerchiati

GENOVA -  E' una doppietta di Cutrone al 102' e al 108' dei supplementari a condannare la Samp alla sconfitta. Al Ferraris Sampdoria-MIlan 0-2. Un ko che elimina i blucerchiati dagli ottavi di Coppa Italia. Sia Giampaolo che Gattuso cambiano poco rispetto all'undici titolare in campionato. E' la Samp a partire meglio tenendo il pallino del gioco e provando a colpire dalle parti di Reina.

Subito però Giampaolo deve giocarsi un cambio con Linetty costratto a lasciare il campo a Jankto a causa di un probllema alla caviglia. Al 23' ci prova Quagliarella. Passano pochi minuti e Murru lancia in area Ramirez ma Reina in uscita blocca l'offensiva blucerchiata. Possesso palla ragionato quello che mostra la Samp. Ma le occasiono sono poche. Il Milan prova a reagire ma l'unico a rendersi pericoloso dalle parti di Rafael è Kessie.

Nella ripresa è ancora la Samp a giostrare il match ma il gol non arriva. Il Milan sale d'intensità e prima Calhanoglu non impatta bene su suggerimento di Paqueta e poi Higuain si vede annullato un gol per fuorigioco. Giampaolo si gioca la carta dell'ex Saponara,, è proprio lui a sfiorare il gol pochi minuti dopo, ma il suo tiro a incrociare sul secondo paolo termina a lato di poco. Si va ai supplementari. Gattuso manda in campo Cutrone. La Samp preme forte, in pochi minuti le occasioni da gol fioccano, ma prima Ekdal, poi Tonelli e Kownacki non trovano la via della rete, clamoroso l'errore del polacco. Poi è il momento del Cutrone show.

Al 102' il giovane bomber rossonero sfrutta al meglio un traversone di Conti e il suo tiro al volo si spegne alle spalle di Rafael. Lo svabtaggio spegne la Samp, Ci prova Kownacki all'inizio del secondo tempo supplementare ma trova un Reina attentissimo. Al 108' Cutrone chiude la contesa con un pallonetto al bacio che si spegne sul fondo della rete, continua dunque la maledizione della Samp che anche quest'anno si ferma agli ottavi di finale.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place