CRONACA

╚ partito da oggi il linguaggio dei segni per le persone audiolese

Consiglio comunale Genova, inaugurato il linguaggio Lis in aula rossa

giovedý 05 settembre 2019
Consiglio comunale Genova, inaugurato il linguaggio Lis in aula rossa

GENOVA - È stato inaugurato quest’oggi il linguaggio dei segni per le persone audiolese al consiglio comunale di Genova. La direzione generale del Comune ha infatti approvato l'assegnazione del servizio di traduzione delle sedute comunali nella lingua dei segni alla cooperativa 'Sensoria'. Il servizio sarà attivo da settembre 2019 ad agosto 2020. La Cooperativa sarà pagata 4.500 euro più iva (circa 95 euro a seduta). La novità è nell'ottica di perseguire la trasparenza dell'attività istituzionale, oltre alle dirette tv e social network, quindi, le sedute in aula rossa saranno raccontate anche con il linguaggio Lis.   


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place