POLITICA

Il commento del capogruppo di Italia Viva in Consiglio regionale

Cantieri autostrade, Michelucci (Iv): "Parole De Micheli sorprendenti"

mercoledì 22 luglio 2020

"Il piano è stato fatto a gennaio. Poi ci sono state delle verifiche che sono state un po' sorprendenti e, quindi, si e' resa necessaria una accelerazione". Lo ha detto la ministra dei Trasporti e delle infrastrutture, a margine del riavvio dei lavori del nodo ferroviario genovese, rispondendo ai giornalisti che le chiedevano perché il piano di ispezioni nelle gallerie autostradali liguri avesse subito modifiche e un'accelerata a maggio, di fatto dopo il lockdown.


LA SPEZIA - "Sulle criticità autostradali la Regione Liguria ha tante responsabilità, al tempo stesso, anche il Mit non dimostra di farsi carico come dovrebbe dei bisogni del territorio ligure. Le parole pronunciate dal ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli che definisce gli ingorghi autostradali una 'narrazione' sono a dir poco sorprendenti". E' il commento del capogruppo di Italia Viva in Consiglio regionale Juri Michelucci.

"Questo stato di cose è il prodotto di una serie di scelte mancate e del disinteresse per i problemi del territorio. Genova e la Liguria vivono un periodo di estrema difficoltà per i problemi legati alle gallerie autostradali e al suo annoso deficit infrastrutturale. In un quadro del genere, assume una notevole gravita' l'accusa dell'ad di Autostrade secondo cui il Mit avrebbe modificato i manuali d'ispezione solo per la regione Liguria, contribuendo in questo modo a complicare ulteriormente la situazione. E' vero?", conclude Michelucci.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place