CRONACA

Preso con un contenitore pericoloso e proibito nel nostro Paese

Bomboletta di gas illegale: denunciato dalla polizia per detenzione di armi

di steris

marted́ 11 maggio 2021
Bomboletta di gas illegale: denunciato dalla polizia per detenzione di armi

GENOVA - Detenzione illecita di armi: questo il reato contestato dalla polizia a un 25enne genovese, sorpreso con una bomboletta di gas illegale nel nostro Paese.

Il giovane, già conosciuto perché a suo carico ha numerosi precedenti per il possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e porto abusivo di armi, è stato sottoposto a controlli da agenti del commissariato Corniglianoo.

Dal marsupio ha estratto una bomboletta contenente sostanza chimica, nello specifico GAS CS, a suo dire usata per difesa personale, che in Italia non è consentita. Il controllo, esteso alla sua abitazione, ha permesso il rinvenimento di un machete lungo 41 cm e di una 1 rivoltella a salve con all'interno 5 bossoli esplosi.

Il suddetto materiale è stato ritirato perché a caruco del 25enne era stato da poco emesso un provvedimento di divieto di detenzione armi e materiali esplodenti a causa della sua possibile pericolosità sociale



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place