CRONACA

Interrogazione diretta ai ministri Speranza e Costa

Blackout alla Italiana Coke, Battelli (M5s): "Tutelare salute e ambiente"

mercoledý 15 gennaio 2020
Blackout alla Italiana Coke, Battelli (M5s):

CAIRO MONTENOTTE - Il deputato ligure M5s Sergio Battelli annuncia di voler presentare un'interrogazione al ministro dell'Ambiente Sergio Costa e al ministro della Salute Roberto Speranza su Italiana Coke per sapere "quali provvedimenti verranno presi per garantire la salute dei cittadini e il rispetto dall'ambiente". Lo dichiara Battelli in un post sui social dopo il blackout elettrico alla cokeria di Cairo Montenotte (Savona) ieri sera, che ha portato le torce di emergenza sul sito a bruciare i gas presenti, facendo temere inizialmente che potesse esserci un incendio, con diverse chiamate ai vigili del fuoco.

"Auspico, inoltre, la ripresa di un tavolo di confronto istituzionale per dare risposte attese da anni dal nostro territorio", dice Battelli diffondendo le immagini delle fiamme viste ieri su Italiana Coke."Vivere accanto a un complesso del genere non è mai facile, è l'eterna lotta tra necessità di garantire lavoro al territorio e la paura per la propria salute", dice Battelli ricordando recenti incidenti sul sito. "La vicenda Italiana Coke, e il suo rapporto con il nostro territorio, è lunga e complessa e va avanti anche a colpi di battaglie legali per via del rilascio dell'Autorizzazione integrata ambientale - aggiunge il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera -. Il M5s denuncia da anni i problemi legati al sito industriale e ha più volte richiesto un intervento ispettivo per verificare gli impatti ambientali dell'Italiana Coke"

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place