SPORT


Basket Uisp, nel segno della cabala

venerd́ 30 novembre 2018
Basket Uisp, nel segno della cabala

GENOVA - Andando in contro tendenza, diciassette è un numero che porta fortuna all’Uisp, in particolare al settore Pallacanestro del Comitato di Genova che ha dato il via al nuovo campionato proprio con diciassette squadre partecipanti.

Un numero fortunato, perché lo stesso della scorsa edizione quando il Campionato AMATORI UISP GENOVA è stato emozionante, combattuto ed equilibrato fino alla fine, con il trionfo a sorpresa dei FUTURA FAKERS.

FUTURA FAKERS attualmente al comando del girone B a punteggio pieno, reduci dalla vittoria nella terza giornata contro Basket Social Club e attesi nel fine settimana dalla sfida impegnativa contro Sturla Vikings.

Sempre nel girone B da segnalare l’esordio nel campionato Uisp della Pallacanestro Busalla, che dopo la sconfitta iniziale contro il RaviolPUB Novi Ligure, si è prontamente riscattata contro il CUS Genova ed è ora chiamata alla sfida contro il Social Club.

Situazione di equilibrio fino a questo momento anche nel girone A, con i Kassaros, campioni nella stagione 2016-2017, al vertice della classifica, seguiti a soli due punti di distacco da Novi Ligure, Finale Ligure, Ricreativo Teste Mobili e Meeting Club.

Per la società di via Tanini è questa la prima esperienza nel campionato Uisp: un esordio incoraggiante con due vittorie nelle prime tre giornate, trascinati da un Alessio Pittaluga in stato di grazia, al secondo posto della classifica marcatori, alle spalle del leader Andrea Pittaluga, punta di diamante dei Kassaros.

Dopo la fase di regular-season, le prime quattro classificate dei due gironi accederanno alla fase play-off, che regalerà alla squadra vincitrice il Titolo regionale e il pass per le Finali prima regionali e poi nazionali.

Informazioni, comunicati ufficiali e aggiornamenti sono sempre disponibili sul portale web uisp.it/genova, nella specifica sezione riservata alla pallacanestro.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place