CRONACA

E' successo a Portovenere

Barca a vela strappa gli ormeggi e finisce sugli scogli

venerdì 15 maggio 2020
Barca a vela strappa gli ormeggi e finisce sugli scogli

PORTOVENERE - I vigili del fuoco sono intervenuti a Portovenere per il recupero di una imbarcazione. Per cause in corso di accertamento, una barca a vela di 6 metri, senza persone a bordo, aveva strappato l'ormeggio finendo per incagliarsi sugli scogli nei pressi della  località Arenella. I pompieri sono intervenuti dal distaccamento Porto con il personale specialista nautico a bordo di un gommone.

Personale della Capitaneria di Porto, a bordo della motovedetta CP 2094, ha coordinato le operazioni di recupero: due operatori VF, scesi a terra, hanno provveduto ad assicurare il capo di  una cima sull'imbarcazione incagliata, mentre l'altro capo veniva preso in carico dal personale VF a bordo del gommone che trainava la barca a vela fino al porticciolo di Portovenere.     In precedenza i vigili del fuoco sono intervenuti a Borghetto Vara per l'incendio di una baracca adibita ala ricovero di legna e fieno. Sul posto è intervenuto il personale del distaccamento di Brugnato che ha provveduto all'estinzione dell'incendio, alla bonifica e alla verifica, anche con l'ausilio della termocamera, che non fossero rimasti focolai attivi. Non si segnalano feriti.   I pompieridel distaccamento di Sarzana sono intervenuti questa notte in località Ortonovo, nel comune di Luni, per l'incendio di una insegna luminosa. Per cause in corso di accertamento, le fiamme hanno interessato un insegna posta su un palo. Il materiale in fiamme è colato danneggiando alcuni contatori elettrici posti in un armadio sottostante. L'opera dei vigili, intervenuti con tre mezzi e sette unità operative, è valsa all'estinzione delle fiamme. Non si segnalano feriti. Sul posto anche i carabinieri di Sarzana e il personale dell'Enel.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place