PORTI E LOGISTICA

Controlli per la sicurezza stradale

Autotrasporti, da inizio anno tremila sanzioni in Liguria

di E.P.

venerd́ 30 aprile 2021
Autotrasporti, da inizio anno tremila sanzioni in Liguria

GENOVA -  Sono aumentati da inizio anno in Liguria i controlli sull'autotrasporto per la sicurezza stradale: su un totale di circa 3000 sanzioni per il trasporto commerciale (la maggior parte delle quali relative alla violazione dei tempi di guida e riposo), 40 violazioni sono relative ai trasporti eccezionali.

Verificati soprattutto quei veicoli che per le stesse dimensioni o per il carico trasportato superano i limiti previsti dal codice della strada. Una materia delicata per via della sicurezza stradale e disciplinata da autorizzazioni per il trasporto nonché il rispetto di una serie di prescrizioni da parte dei conducenti. In alcuni casi inoltre, è richiesta la scorta al trasporto eccezionale da parte di personale tecnico. Il rilascio del relativo titolo abilitativo avviene attraverso sessioni d’esame periodiche presso il Compartimento Polizia Stradale.

I trasporti in condizioni di eccezionalità avvengono spesso di notte al fine di creare minori turbative possibile al normale traffico autostradale, e ciò comporta la predisposizione di appositi servizi di controllo in fascia oraria notturna nei punti più strategici della viabilità ligure.

Numerosi i transiti, soprattutto intorno al nodo genovese, di veicoli eccezionali provenienti da tutto il nord Italia e diretti verso gli scali portuali di Genova e Savona. Per questo sono importanti i controlli della Polizia Stradale sulla regolarità del trasporto per prevenire i rischi per la sicurezza della circolazione stradale.

Tra le 40 sanzioni relative ai trasporti eccezionali. le più comuni riguardano il mancato rispetto dei limiti di peso e sagoma, l’inosservanza delle prescrizioni previste per il trasporto o la mancanza delle prescritte autorizzazioni e nei casi più gravi prevedono sanzioni a partire da 794 euro, la sospensione della patente di guida e della carta di circolazione nonché la segnalazione al Prefetto.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place