IL COMMENTO

A causa dell'allerta meteo arancione

Autostrade risponde a Primocanale, rischio chiusura gallerie in Liguria

di Autostrade per l'Italia

sabato 29 agosto 2020
Autostrade risponde a Primocanale, rischio chiusura gallerie in Liguria

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la risposta di Autostrade per l'iItalia al commento firmato da Maurizio Rossi "Autostrade, allerta arancione senza onduline nelle gallerie" (CLICCA QUI) e pubblicato su Primocanale.it

Sulla base delle attuali regole dettate dal Mit, che impongono trimestralmente lo smontaggio e il rimontaggio delle onduline, Autostrade ha definito e comunicato al Dicastero un programma per contenere, per quanto possibile, l'impatto delle relative cantierizzazioni, pur prevedendo il rimontaggio delle onduline prima delle piogge autunnali più significative. In particolare, a partire dal 1 ottobre, saranno subito avviate le ispezioni del IV trimestre 2020, rimontando le onduline nell'ambito dei medesimi cantieri.

Nel frattempo è attiva una procedura che, in caso di piogge intense per perturbazioni di breve durata, prevede il potenziamento dei presidi sulle tratte per il monitoraggio dello stato delle percolazioni in galleria e l'attivazione di eventuali limitazioni, ove dovesse rendersi necessario. Qualora le previsioni meteo di medio periodo (14 giorni) dovessero indicare perturbazioni di particolare intensità e persistenza, tali da determinare un prevedibile aumento degli attuali livelli di falda, il rimontaggio delle onduline verrebbe anticipato.

In tale caso le ispezioni del IV trimestre si realizzerebbero con cantieri di maggiore durata comprensivi dello smontaggio e rimontaggio delle onduline. Qualora, come insistentemente richiesto dalla società, arrivassero dal Mit indicazioni diverse sulla frequenza di smontaggio e rimontaggio delle onduline, il suddetto programma sarebbe modificato, anticipando fin dalla prima decade di settembre il rimontaggio delle onduline.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place