CRONACA

Oltre 2 mila 'kit di sopravvivenza' consegnati

Autostrade, ennesimo fine settimana da bollino rosso tra code e caselli chiusi

sabato 11 luglio 2020

Consegna agli utenti autostradali di generi di conforto da parte del personale di Autostrade per l'Italia presso le principali aree di servizio situate lungo la rete autostradale ligure. Consegnati migliaia di kit contenenti acqua, bevande rinfrescanti, snack dolci e salati e un leaflet informativo sulle attivitā di controllo e manutenzione delle gallerie in corso in Liguria.


GENOVA - Si prospetta un altro weekend di disagi in Liguria a causa delle numerose chiusure sui tratti autostradali. Coda unica questa mattina in Aurelia tra Lavagna e Sestri Levante a causa della chiusura in uscita del casello di Sestri per chi proviene da Genova. Ad aggravare la situazione Anas che ha in funzione un cantiere nelle gallerie di Sant’Anna che impone senso unico alternato regolato da semafori. 

E domenica a partire dalle ore 06.00 e fino a cessate esigenze, sarà chiusa la A26. L’interruzione della circolazione per tutte le categorie di veicoli, in ogni direzione, è dovuta alle operazioni di rimozione dell’ordigno bellico rinvenuto lo scorso 14 giugno sul territorio del comune di Campo Ligure, nell’alveo del torrente Stura: il traffico veicolare sarà, pertanto, deviato sull’A6 e sull’A7; sarà sospeso altresì, a partire dalle ore 08.00, il transito sulla statale 456 del Turchino e sulla S.P. 69 Capanne di Marcarolo e dalle ore 09.00 la circolazione ferroviaria sulla linea Genova - Acqui Terme.

E’ in corso, e proseguirà per tutto il fine settimana, la consegna agli utenti autostradali di generi di conforto da parte del personale di Autostrade per l’Italia presso le principali aree di servizio situate lungo la rete autostradale ligure. Nella giornata di ieri sono state consegnati oltre 2 mila kit contenenti acqua, bevande rinfrescanti, snack dolci e salati e un leaflet informativo sulle attività di controllo e manutenzione delle gallerie in corso in Liguria, nel rispetto delle prescrizioni del MIT. L’iniziativa del personale di Autostrade per l’Italia si svolgerà anche oggi fino alle 16:00 presso le aree di servizio Sant’Ilario sud (A12), Stura Ovest (A26), Giovi Ovest (A7) e San Cristoforo Nord (A10) e domani, dalle 8:00 alle 22:00, in altre 5 aree di servizio posizionate lungo le tratte maggiormente utilizzate per il traffico di rientro dal fine settimana. Nello specifico: Stura Est (A26), Piani D’Invrea Sud (A10), Turchino Est (A26), Campora est (A7), Sant’Ilario nord (A12).

"Ciò che sta accadendo sulle autostrade della Liguria è allucinante. C'è un dirigente del ministero che può rispondere di quanto sta avvenendo in queste ore? Chi paga per questa assurdità? Non si può isolare una Regione cosi'". Lo scrive Matteo Renzi su Twitter.

IL QUADRO COMPLETO DELLE CHIUSURE:

A7 - tratto chiuso tra Genova Bolzaneto e Genova Ovest.

A10 - tratto chiuso tra Arenzano e Bivio A10/A26 Trafori dalle ore 21:00 alle ore 07:00 dal giorno 10/07/2020 al giorno 12/07/2020 per lavori. Entrata consigliata verso Genova: Genova Pra'.

A10 - L'uscita di Celle Ligure chiusa al traffico dalle ore 22:00 del giorno 10/07/2020 alle ore 20:00 del giorno 24/07/2020 provenendo da Ventimiglia per lavori. Uscita consigliata provenendo da Ventimiglia: Varazze.

A10 - Casello Celle Ligure in entrata chiuso al traffico dalle ore 22:00 del giorno 10/07/2020 alle ore 20:00 del giorno 24/07/2020 verso Genova per lavori. Entrata consigliata verso Genova: Varazze.

A12 - L'uscita di Sestri Levante è chiusa al traffico dalle ore 22:00 del giorno 10/07/2020 alle ore 23:00 del giorno 11/07/2020 provenendo da Genova per lavori. Uscita consigliata provenendo da Genova: Lavagna.

A26 - tratto chiuso tra Masone e Bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia dalle ore 02:00 alle ore 06:00 dal giorno 11/07/2020 al giorno 11/07/2020 per il transito di un trasporto eccezionale.

Si ricorda che sono chiuse in modalità continuativa:

- sulla A7 Serravalle-Genova la stazione di Busalla, in entrata verso Milano, fino alle 20:00 di lunedì 13 luglio;

- sulla A10 Genova-Savona la stazione di Genova Pegli, in entrata verso Savona e in uscita per chi proviene da Genova;

- sulla A10 Genova-Savona la stazione di Genova Pra’, in uscita per chi proviene da Genova.;

- sulla A10 Genova-Savona la stazione di Arenzano, in entrata verso Savona;

- sulla A10 Genova-Savona la stazione di Celle Ligure, in entrata verso Savona e in uscita per chi proviene da Genova;

- sulla A12 Genova-Sestri Levante la stazione di Lavagna, in uscita per chi proviene da Livorno e in entrata verso Genova, dalle 22:00 di giovedì 9 alle 22:00 di venerdì 10 luglio.

LE CHIUSURE DEI GIORNI SUCCESSIVI:

Nella notte tra sabato 11 e domenica 12 luglio

ATTIVITA’ DI ISPEZIONE E MANUTENZIONE NELLE GALLERIE SENZA POSSIBILITÀ DI CORSIA IN DEVIAZIONE SULLA CARREGGIATA OPPOSTA

A10 Genova-Savona

-chiusura, con orario 21:00-7:00, del tratto compreso tra Arenzano e l’allacciamento con la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, verso Genova, per attività di ispezione delle gallerie “Crevari” e “Voltri”. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:

chi da Savona è diretto a Genova, potrà uscire alla stazione di Arenzano e raggiungere Genova tramite la viabilità ordinaria;

chi da Savona è diretto in A26, dopo l’uscita obbligatoria ad Arenzano, tramite la SS1 Aurelia, dovrà raggiungere la stazione di Pra’ da cui entrare in direzione Savona.

Si ricorda che sulla SS1 Aurelia sono attivi due sensi unici alternati tra Arenzano e Genova.

Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti tali fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso permarranno gli itinerari alternativi segnalati.

CHIUSURE PER ALTRI INTERVENTI
A10 Genova-Savona

-chiusura, con orario 00:00-4:00, del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’ verso Savona. In alternativa si consiglia di percorrere la viabilità ordinaria ed entrare alla stazione di Genova Pra’.

A26 Genova Voltri -Gravellona Toce

-chiusura, con orario 00:00-4:00, del tratto compreso tra l’allacciamento con la A10 Genova-Savona e Masone, verso Alessandria-Gravellona Toce.

In alternativa, a chi dalla A10 è diretto verso Alessandria/Gravellona Toce, si consiglia di percorrere la SP456 del Turchino ed entrare a Masone sulla A26;

Si ricorda che sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302.

Pertanto, i mezzi pesanti dovranno percorrere la viabilità ordinaria, immettersi sulla A7 da cui potranno proseguire verso Milano e raggiungere la A26 attraverso la Diramazione Predosa Bettole.

Nella notte tra domenica 12 e lunedì 13 luglio

1 - ATTIVITA’ DI ISPEZIONE E MANUTENZIONE NELLE GALLERIE SENZA POSSIBILITÀ DI CORSIA IN DEVIAZIONE SULLA CARREGGIATA OPPOSTA

A10 Genova-Savona

-chiusura, con orario 21:00-7:00, del tratto compreso tra l’allacciamento con la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce e Varazze, verso Savona, per attività di ispezione delle gallerie “Mervalo”, “Crevari” e “Borgonovo”. In alternativa, chi da Genova è diretto verso Savona, dovrà raggiungere tramite la SS1 Aurelia la stazione di Varazze e rientrare sulla A10. Chi dalla A26 è diretto a Savona, potrà uscire alla stazione di Genova Pra’ e tramite la SS1 Aurelia raggiungere la stazione di Varazze da cui entrare in A10.

Si ricorda che sulla SS1 Aurelia sono attivi due sensi unici alternati tra Arenzano e Genova.

Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti tali fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso permarranno gli itinerari alternativi segnalati.

A12 Genova-Sestri Levante

-in corrispondenza della stazione di Chiavari, con orario 22:00-7:00, per chi proviene da Livorno sarà attivata una deviazione con obbligo di uscita e possibilità di rientro dalla stessa stazione, per consentire attività di ispezione all’interno della galleria “Del Forno”.

Data la particolare conformazione del tratto in cui è presente tale fornice, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso, permarrà l’obbligo di uscita con rientro alla stessa stazione di Chiavari.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place