PORTI E LOGISTICA

DurerÓ un mese. Chi da Milano Ŕ diretto in A12 dovrÓ uscire e rientrare a Genova Ovest

Autostrade, continua il flagello dei cantieri: chiusa la galleria Rivarolo III in A7

di s.i.

sabato 03 aprile 2021
Autostrade, continua il flagello dei cantieri: chiusa la galleria Rivarolo III in A7

GENOVA - Un altro mese di cantieri e deviazioni in Liguria: dopo la galleria Monte Galletto sulla A7, a due giorni di distanza ha chiuso la galleria Rivarolo III. I lavori sarebbero dovuti partire il 12 aprile, ma dopo la richiesta di Regione Liguria di tenere conto nella programmazione dell'auspicata riapertura delle attività economiche, Autostrade per l'Italia ha anticipato l'avvio del cantiere per approfittare del periodo pasquale.

Piloni arrugginiti sulla A12, paura a Sestri Levante: "Temiamo un Morandi-bis" - L'INCHIESTA

Ma il cantiere durerà comunque fino alle ore 22 del 2 maggio e il tratto chiuso riaprirà soltanto la mattina del 3 maggio, quindi dopo il ponte del primo maggio, in cui la Liguria spera di far ripartire le attività economiche come bar e ristoranti.

A7, rimorchio di camion si ribalta in curva: corriere incolume - ENNESIMO INCIDENTE

Di conseguenza sarà chiuso al traffico il bivio A7/A12 Genova-Livorno provenendo da Milano verso Livorno per lavori. Entrata consigliata verso Livorno: Genova Ovest. Uscita consigliata provenendo da Milano: Genova Ovest. Questo significa che chi proviene da nord, da Milano, per imboccare la A12 dovrà uscire al casello di Genova Ovest, "fare il giro" e rientrare in autostrada sempre da Genova Ovest in direzione del bivio con la A12. 

Cantieri autostradali anticipati durante le festività pasquali: quando e dove - I LAVORI

E se nei giorni di zona rossa con gli spostamenti interdetti i disagi saranno al minimo, dopo Pasquetta con la Liguria in zona arancione (eccetto l'estremo ponente), il rischio è di vedere comunque km di coda e ripercussioni sul traffico cittadino per tutto il mese. A questo, poi, si aggiungono gli ormai perenni scambi di carreggiata, restringimenti, caselli chiusi e immissioni su un'unica corsia: non solo rallentamenti e code, ma purtroppo anche gli incidenti sono all'ordine del giorno. Per questo la battaglia editoriale di Primocanale continua e dà voce ai disagi quotidiani che tutti i giorni siamo costretti a subire, proprio per evitare che i liguri si abituino ad una situazione drammatica che va avanti da mesi e che si prevede durerà ancora per i prossimi cinque anni, almeno.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place