CRONACA

Assunzioni per l'azienda di onoranze funebri del Comune di Genova

Asef, in 450 per 4 posti da operatore funebre. Ed ecco il nuovo bando per due commerciali

mercoledý 08 gennaio 2020
Asef, in 450 per 4 posti da operatore funebre. Ed ecco il nuovo bando per due commerciali

GENOVA - Sono poco meno di 450 le persone che si sono candidate per i quattro posti a disposizione di operatore funebre per A.Se.F., l’azienda di onoranze funebri del Comune di Genova. E, ieri, la stessa società partecipata ha pubblicato il bando di selezione ad evidenza pubblica per due posizioni da addetto alla rete vendita.

Il nuovo bando è a disposizione sul sito di A.Se.F. (www.asef.it), nella sezione bandi, sottosezione concorsi, nonché nella sezione del sito del Comune di Genova (www.smart.comune.genova.it) riservata alle aziende partecipate. Entra dunque nel vivo la stagione di reclutamento personale dell’azienda genovese specializzata in trasporti e onoranze funebri che condurrà all’assunzione, al termine delle selezioni, di sei nuovi dipendenti e alla costituzione di due graduatorie da cui l’azienda potrà attingere per tre anni.

Per quanto riguarda il concorso per operatore funebre, il 13 gennaio prossimo sarà pubblicato sul sito internet aziendale il calendario delle prove. La prima di queste è una preselezione affidata ad una ditta specializzata in selezione di personale tesa a portare il numero degli iscritti ad un massimo di 120. Successivamente sarà pubblicato, sempre sul sito di A.Se.F., il calendario delle altre prove.

Come detto, è stato pubblicato ieri il bando per l’assunzione di due addetti alla rete territoriale. Si tratta di profili ai quali si richiede la gestione dei punti di contatto, il contatto con le famiglie dei defunti, il confezionamento dei servizi funebri, il coordinamento con i fornitori, il disbrigo delle pratiche inerenti trasporto e servizio funebre nonché l’assistenza dei famigliari in ambito cimiteriale. Le iscrizioni sono aperte fino al 31 gennaio, alle 12.

“Attraverso il concorso per addetti alla rete, intendiamo potenziare il settore aziendale specializzato nel contatto con i dolenti e la confezione dei servizi funebri - spiega Franco Rossetti, amministratore unico di A.Se.F. Srl - Cerchiamo persone che sappiano coniugare una forte motivazione professionale alla sensibilità che il settore delle onoranze funebri richiede per ricoprire un ruolo strategico a livello aziendale. Per questo il concorso prevede diverse fasi, tese a ridurre il numero di candidati che saranno ammessi ai colloqui finali”.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place