CRONACA


Alluvione Borghetto Vara, consegnati nuovi alloggi agli sfollati

marted́ 06 agosto 2019
Alluvione Borghetto Vara, consegnati nuovi alloggi agli sfollati

BORGHETTO VARA - Consegnati sei nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica in via Bastia a Borghetto Vara: i nuclei familiari beneficiari furono costretti a lasciare le vecchie abitazioni di Arte investite dall'alluvione del 2011, dove morirono due inquilini, Pietrina Sambuchi e Dante Cozzani.

Alla cerimonia erano presenti gli assessori regionali all'edilizia Marco Scajola e alla protezione civile Giacomo Giampedrone, oltre all'amministratore unico dell'Azienda Regionale Territoriale per l'Edilizia (Arte) della Spezia Marco Tognetti, al sindaco Claudio Delvigo e alle autorità locali. Il complesso edilizio, acquisito interamente con risorse di Arte La Spezia per un costo complessivo di 1.200.000 euro, è costituito da due corpi di fabbrica.

Lo stabile è suddiviso in 14 alloggi: sei appartamenti al piano terra con giardino, otto appartamenti al piano primo e con vani mansardati polifunzionali. Tutti sono dotati di posto auto e cantina, i tagli sono da due e tre posti letto, gli impianti di riscaldamento sono autonomi con calderina indipendente a gas. "Oggi è una bella giornata perché diamo finalmente una risposta a queste famiglie", ha commentato l'assessore Scajola. "Dimostriamo ancora una volta la nostra attenzione per questo territorio, duramente colpito dall'alluvione del 2011", sottolinea l'assessore Giampedrone.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place