CRONACA

Ecco le indicazioni

Allerta rossa a Genova, tutte le disposizioni del Coc

venerd́ 22 novembre 2019
Allerta rossa a Genova, tutte le disposizioni del Coc

GENOVA - Il Coc (Centro Operativo Comunale) si è riunito nel pomeriggio venerdì 22 novembre e, sulla base dell’aggiornamento di stato di allerta per temporali e piogge diffuse gialla fino alle 17.59 di venerdì 22 novembre, arancione dalle 18 alle 23.59 di venerdì 22 novembre, rossa dalle 00.00 alle 23.59 di sabato 23 novrembre sul territorio del Comune di Genova, diramato dalla Regione Liguria, ha messo in atto le azioni previste dal Piano Comunale di Emergenza per la gestione del rischio meteo-idrogeologico.

Il Coc ha assunto i seguenti provvedimenti validi sino a cessata allerta rossa:

  • Le scuole sono chiuse (chiusura di tutti i plessi sedi dei servizi educativi, delle scuole di ogni ordine e grado, dei Centri di Formazione Professionale e di tutte le attività didattiche dei Dipartimenti Universitari, pubblici e privati, ricadenti nel territorio del Comune di Genova)
  • Chiusura di tutti i cantieri e scavi in alveo
  • Chiusura preventiva dei seguenti sottopassi: Piazza Montano -Via Borgo Incrociati -Piazza Porticciolo -Piazzale Kennedy/V.le Brigate Partigiane -Piazza Massena
  • Chiusura al pubblico di tutti i cimiteri, assicurata la ricezione servizi funebri
  • Chiusura di tutti gli impianti e i complessi sportivi, pubblici e privati
  • Sospensione di eventi e manifestazioni su suolo pubblico in tutta la città
  • Chiusura di musei, biblioteche e centri civici comunali di tutta la città
  • Chiusura delle aree verdi, parchi e giardini con varchi di accesso chiudibili e osservanza dei piani interni di emergenza per accessibilità alle strutture interne
  • Chiusura tutti mercati all’aperto e del Mercato Orientale.
  • Chiusura Anagrafe di corso Torino.

È stato istituito Il presidio territoriale, il controllo e il monitoraggio dei rivi comunali. In allerta arancione sono previste 46 pattuglie della Polizia Locale e 13 squadre dei Volontari di protezione civile in costante collegamento con la sala operativa della Protezione civile comunale, aperta h.24 per tutta la durata dell’allerta. Le pattuglie e le squadre sono pronte a dare l’allarme e a prevedere le azioni di messa in sicurezza.

Disposta la chiusura del guado del Veilino.

Per la viabilità di via Shelley sono state attivate le misure previste dall’ordinanza 769 del 22 ottobre del 2019.

Le direzioni del Comune di Genova, i Municipi e le Aziende (Aster, Amiu e Amt) hanno attivato i piani di emergenza previsti per lo stato di allerta rossa.

  • Amiu ha predisposto l’attivazione di un totale di 4 autospurgo e 6 squadre di pronto intervento.
  • Aster ha previsto 3 squadre e 12 squadre di “reperibili”
ll Comune di Genova ricorda che, durante il periodo di allerta meteo idrologica, i cittadini sono tenuti ad adottare, in tutta la città, i comportamenti di autoprotezione. Tutte le ordinanze e le norme di autoprotezione sono disponibili sul sito www.comune.genova.it.

 

All'entrata in vigore dell'allerta:

• predisporre paratie a protezione dei locali al piano strada, chiudere le porte di cantine e seminterrati e salvaguardare i beni mobili che si trovano in locali allagabili;

• porre al sicuro i propri veicoli in zone non raggiungibili dall’allagamento;

• limitare gli spostamenti a esigenze di effettiva necessità;

• tenersi aggiornati sull’evolversi della situazione e prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle Autorità, da radio, tv e tutte le altre fonti di informazione.

Le informazioni e gli aggiornamenti ufficiali sono divulgati attraverso: pannelli luminosi stradali disposti lungo la viabilità principale e paline alle fermate Amt; sito del Centro Funzionale di Protezione Civile della Regione Liguria (www.allertaliguria.gov.it); sito del Comune di Genova (http://www.comune.genova.it/servizi/protezionecivile).

 

Per ottenere informazioni più dettagliate e ampie si consiglia anche di scaricare la APP gratuita “Io non rischio”. Per accedere all’applicazione via web digitare sul device iononri-schio.comune.genova.it.

 E' anche possibile avere informazioni e avvisi tramite i canali Telegram agli indirizzi "@GenovaAlert” e "ProtezioneCivileComuneGenova_bot" e "@ProtCivComuneGe".

 

Per tutta la durata dell’allerta sarà attiva la sala di emergenza della Protezione Civile del Comune di Genova e sarà attivo il numero verde della Protezione Civile del Comune di Genova 800177797.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place