METEO


Allerta arancione, tutti i divieti nel comune di Recco

luned́ 15 luglio 2019
Allerta arancione, tutti i divieti nel comune di Recco

RECCO -  L'allerta arancione ha messo in moto la macchina di emergenza nei vari comuni della Liguria. A Recco  il sindaco Carlo Gandolfo ha emesso un'ordinanza che dispone:

1) La sospensione del Mercato Settimanale del Lunedi.

2) La chiusura e la sospensione di ogni attività nelle seguenti scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale sia pubbliche che private ivi compresi i corsi di recupero e centri estivi o similari (pubbliche: Istituto Comprensivo Avegno-Camogli-Recco-Uscio, Istituto per l'Istruzione superiore "Nicoloso da Recco") (private: Asilo nido "Il Giardino dei Girasoli",Scuola dell'Infanzia ex “Sacro Cuore”, Asilo nido e scuola dell'Infanzia "Ente Morale Associativo G. Speroni").

3) L’interdizione di tutte le attività presso le seguenti strutture: Biblioteca comunale di via Ippolito D’Aste, palestra pubblica di via Marconi, palestra pubblica di via Vastato e locali attigui in uso alla Filarmonica “G.Rossini”, palestra pubblica di via Marconi c/o Liceo, palestra judo Piazzale Olimpia, Cimiteri comunali, al di fuori delle attività di inumazione/tumulazione già programmate, Centri anziani di via del Parco e di Polanesi, Bocciofila di via Roma, Campo sportivo di san Rocco, Campo da rugby in via Doria, Associazione combattenti c/o via Milano, Campi da Tennis di Piazzale Olimpia, Piscina Comunale di Punta S.Anna.

4) sono interdette le manifestazioni ludiche e/o sportive che si svolgono all’aperto o in aree private che comunque prevedano un considerevole afflusso di persone;

5) è vietata ogni attività nautica ed è fatto divieto delle attività di balneazione;

6) è vietato l’accesso agli arenili, moli e scogliere; è fatto obbligo ai concessionari di mettere in sicurezza natanti, beni ed altro al fine di impedire il verificarsi di danni a cose e/o persone;

7) sono interdette tutte le attività nelle attrazioni del Luna Park posto in Lungomare Bettolo; è fatto obbligo ai titolari di porre in sicurezza le strutture al fine di impedire il verificarsi di danni a cose e/o persone.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place