CRONACA


Allarme bomba in due furgoni in porto. Evacuato un traghetto a Genova

sabato 06 aprile 2019



GENOVA - É scattato intorno alle 17 un allarme bomba in porto a Genova. Vigili del fuoco, carabinieri, polizia e artificieri si sono recati sul posto per valutare la situazione. 

Secondo quanto ricostruito i cani antidroga avrebbero individuato due furgoni a bordo del traghetto Excellent al cui interno sarebbe presente dell'esplosivo. I proprietari dei due furgoni risultano irrintraciabili.

In corso l'evacuazione del traghetto ormeggiato a ponte Assereto. La nave sarebbe dovuta partire in direzione Tangeri (Marocco). I mezzi sul traghetto vengono fatti scendere e ispezionati con l'apposito robot.

AGGIORNAMENTO

É rientrato in tarda serata l'allarme bomba in porto Genova. Una telefonata anonima ha segnalato la presenza di materiale esplosivo all'interno di due furgoni presenti nel traghetto Excellent ormeggiato a ponte Assereto.    Sul posto dal pomeriggio gli artificieri, vigili del fuoco, capitaneria di porto polizia e carabinieri. Il traghetto sarebbe dovuto partire alle 21 per Tangeri, in Marocco. Per ragioni di sicurezza tutti i passeggeri a bordo della nave sono stati fatti scendere. Poi sono iniziati i controlli di tutti i mezzi presenti nel garage del traghetto. Un lungo lavore effettuato dai canti anti-droga e dai robot specializzati. I due proprietari dei furgoncini dove sarebbe stata segnalata la presenza di materiale esplosivo non sarebbero stati rintracciati. Dopo i controlli l'allarme è rientrato, i passeggeri fatti risalire a bordo e in nottata il traghetto è partito per Tangeri.     

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place