CRONACA

Accertamento morte cerebrale operaio romeno

venerd́ 09 marzo 2012
Accertamento morte cerebrale operaio romeno

LA SPEZIA - Si stannp svolgendo nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Santa Chiara di Pisa, le procedure per l'accertamento della morte cerebrale di Haralai Mungiu, il saldatore romeno di 42 anni  ricoverato in stato di coma lo scorso 29 febbraio. L'operaio precipitò da una scala sul ponte della nave delle Fs in costruzione al cantiere navale Nca di Marina di Carrara.

La commissione medica per accertare la morte dovrà attendere, come prevede la legge, sei ore, quindi le 22 di stasera. L'operaio lavora per una ditta appaltatrice di Sarzana ed è residente alla Spezia, sposato con una figlia di appena due anni e mezzo. Il saldatore romeno era stato trovato esanime all'interno della nave da alcuni compagni di lavoro, nessuno di loro aveva assistito all'incidente.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place