CRONACA


Accende la stufa con l'alcol, viene travolta dalle fiamme. Muore una donna Mezzanego

marted́ 19 febbraio 2019
Accende la stufa con l'alcol, viene travolta dalle fiamme. Muore una donna Mezzanego

MEZZANEGO - È morta nella notte una donna 73enne, a seguito delle ustioni riportate nell’accendere una stufa a legna. La pensionata ha utilizzato l’alcol, quando è divampato il fuoco all’improvviso e una cosiddetta “fiammata di ritorno” l’ha investita.

Sul posto, in località Notola, nel territorio di Mezzanego, sono giunte l’automedica del 118 e l’ambulanza della Croce bianca rapallese. L’intervento si è svolto, da subito, in codice rosso, perché la donna, oltre ad aver inalato fumo, presentava ustioni a viso, collo e mani. Tuttavia, all’arrivo dei soccorritori, si presentava vigile e cosciente.

Ha perso conoscenza ed è andata in arresto cardiaco subito dopo essere stata caricata sull’elicottero dei vigili del fuoco, che la raccoglieva alla piazzola di San Salvatore per trasportarla al San Martino.

Volontari e personale sanitario la hanno fatta scendere e hanno avviato le manovre di rianimazione, che non hanno prodotto il risultato sperato. Il medico ha dichiarato il decesso dopo circa 40 minuti di tentativi.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place