CRONACA


Abusivo a Begato custodisce un deposito di merce rubata, denunciato un 32enne

sabato 16 febbraio 2019
Abusivo a Begato custodisce un deposito di merce rubata, denunciato un 32enne

GENOVA - I carabinieri di Sampierdarena a Genova hanno scoperto, all'interno di un appartamento occupato abusivamente nel quartiere Diamante, un deposito di merce rubata da negozi e abitazioni.

I militari hanno trovato vestiti, accessori, cosmetici e materiale elettronico per un valore di circa 50 mila euro. Secondo gli investigatori, la merce era destinata ad essere rivenduta al mercato nero. I carabinieri hanno denunciato un italiano di 32 anni, per occupazione abusiva di un immobile e ricettazione. I militari sono anche riusciti ad individuare i proprietari di parte della merce.

Centinaia di capi risultano sottratti a un importante centro commerciale del Ponente genovese e a una ditta che aveva i magazzini a Bolzaneto e che nei mesi scorsi ha subito furto per un ammontare di oltre 200 mila euro.

I beni restituiti ammontano a un valore stimato di circa 15 mila euro. Sono tutt'ora in corso accertamenti per individuare la provenienza della restante merce rinvenuta durante l'operazione, verosimilmente oggetto di furti nei mesi scorsi in magazzini ed esercizi commerciali del genovese.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place