Cronaca

No Green Pass, protesta a Genova collage di foto

GENOVA - "Nessuno ci toglierà mai il diritto a manifestare": è previsto anche per questo sabato, 13 novembre, un corteo di Libera Piazza Genova e di tutti coloro che da settimane ogni weekend si trovano in città per dire no al Green Pass. L’appuntamento per i manifestanti è alle ore 16 in Piazza De Ferrari, come specifica il canale Telegram. Ma per questo fine settimana nelle principali città italiane sono vietate ai manifestanti i centri storici e le vie dello shopping. I commercianti italiani hanno lamentato il calo di fatturato a causa delle proteste del sabato pomeriggio, che tengono lontani i clienti a causa dei problemi di viabilità ed eventuali assembramenti.

Anche in Liguria è scoppiata la polemica, il presidente della Regione Giovanni Toti aveva commentato: “Mi auguro che le minacce dei no vax di non rispettare per il prossimo sabato le nuove regole del Viminale sui cortei siano solo parole. Manifestare per esprimere le proprie idee è legittimo, farlo mettendo in difficoltà chi vuole lavorare e tornare a vivere dopo due anni difficili non è più tollerabile. A Genova i cortei no pass, che da 16 sabati consecutivi paralizzano il centro della città, hanno portato al 30% degli incassi in meno per i negozi del centro . A un passo dalle festività natalizie questa è la situazione per tante delle nostre attività, che vorrebbero solo ripartire e non possono permettersi ulteriori perdite, dopo mesi di sacrifici a causa della pandemia".

Green pass, Toti: "Se aumentano i casi, potrei valutare ordinanza come a Trieste" - L'ORDINANZA

Il governatore nelle scorse settimane si era detto disponibile anche a valutare una possibile ordinanza come quella di Trieste in piazza dell'Unità, questa motivata più dai contagi in crescita che dai disagi in città. Per il momento in Liguria, però, i dati sono ancora da zona bianca.

Intanto a Genova nella giornata di oggi il corteo proseguirà da Piazza Dante per via Ippolito D'Aste, via Brigata Liguria, via Cadorna, Corso Buenos Aires, Corso Torino, Corso Sardegna, Ponte Castel Fidardo, via Canevari, Piazza delle Americhe, Stazione Brignole, via Fiume e la conclusione in Piazza Della Vittoria.