CULTURA

Teatro Carlo Felice, il 23 febbraio debutta 'Miseria e nobiltà' di Marco Tutino in prima esecuzione assoluta

venerdì 09 febbraio 2018
La sfida di Marco Tutino, con Miseria e nobiltà, è riallacciarsi a questa tradizione, tutta italiana, adeguandola ai tempi. La scelta del soggetto è caduta su un classico della comicità napoletana (Napoli, dove l’opera buffa è nata), la commedia di Eduardo Scarpetta Miseria e nobiltà (1887), portata al cinema, con grande successo, da Mario Mattioli nel 1954, protagonisti Totò e Sophia Loren. Chi ama la commedia originale e la pellicola ne ritroverà gli equivoci e il clima da farsa, ma anche qualcosa di diverso: meno personaggi-maschere, più psicologia e un contesto politico e culturale più definito (l’azione è stata spostata nel 1946, nei giorni del referendum tra monarchia e repubblica)






Inserisci la tua email per iscriverti gratuitamente al Primo, la newsletter quotidiana di Primocanale.
Primocanale Salute
Inserisci la tua email per iscriverti gratuitamente al Primo Salute, la newsletter settimanale di salute di Primocanale.
Appuntamento con
parcheggio
Confronto
TG
TG SPORT