CRONACA

Omicidio di Pietra Ligure, Janira uccisa dal fidanzato per gelosia

sabato 08 aprile 2017
E' accusato di omicidio premeditato Alessio Alamia Burastero, il ventenne che ha confessato di aver ucciso a coltellate la ex fidanzata Janira D'Amato. Durante l'interrogatorio, il ventenne ha rivelato di aver tenuto per tutto il pomeriggio in tasca il coltello usato per uccidere la ragazza, un pugnale mimetico del tipo usato durante i corsi di sopravvivenza. Il giovane, difeso dagli avvocati Alessandro Vignola e Andrea Frascherelli, sarà interrogato lunedì dal gip per la convalida del fermo.







I NOSTRI BLOG