CRONACA

Paura in mattinata in via Cernaia nel centro storico

Intero palazzo invaso dal fumo: abitanti evacuati, 10 intossicati

07/12/2017 ore: 09.18

Intero palazzo invaso dal fumo: abitanti evacuati, 10 intossicati

LA SPEZIA - Panico in via Cernaia, nel centro storico della Spezia. Intorno alle 7.45 un intero palazzo è stato evacuato per via dell'enorme quantità di fumo che usciva da un quadro elettrico del piano terra. Una ventina le persone che hanno accusato sintomi da intossicazione per aver respirato i vapori. 

I vigili del fuoco sono intervenuti per primi e hanno fatto sgomberare tutti gli abitanti del palazzo, circa una sessantina. Due squadre sono rimaste sul posto per gestire l'uscita degli occupanti e risolvere il guasto. Sul posto anche carabinieri, polizia e diverse ambulanze. Sono in corso accertamenti.

Il problema maggiore è stato causato dal fumo che invaso gli stabili, alcuni abitanti del primo e del quinto piano per sfuggire alla nube nera, si sono rifugiati sul cornicione dello stabile. Sono stati i pompieri con la scala mobile a trarli in salvo.  

Per precauzione via Fiume, la strada principale, che fiancheggia il palazzo è stata chiusa. Non risultano al momento feriti gravi se non alcuni intossicati. Sono stati allertati i servizi sociali per trovare una sistemazione temporanea ai residenti dell'immobile.

Enel è al lavoro  per cercare di ripristinare il quadro elettrico e i collegamenti con i diversi appartamenti, ma ci vorranno ancora ore. Intanto gli abitanti, usciti stamani di fretta e furia, sono stati accompagnati all'interno delle abitazioni per recuperare abiti ed effetti personali.

(foto Nicola Di Matteo dal gruppo Facebook 'Spezzino vero')