CRONACA

La polizia scientifica all'opera per capire le cause del decesso

40enne ritrovato in casa, apparentemente colpito da infarto

14/11/2017 ore: 19.08

40enne ritrovato in casa, apparentemente colpito da infarto

LA SPEZIA - Questo pomeriggio i vigili del fuoco sono intervenuti alle ore 16 in una abitazione in V. Giulio Vassalle a La Spezia: un uomo di 40 anni residente in città, è stato trovato in apparente stato di arresto cardio-circolatorio da tempo indeterminato nella propria abitazione.

Sono intervenuti sul posto:i Vigili del Fuoco,per l'apertura dell'appartamento, l'equipaggio del mezzo Delta 1, con medico e infermiere, l'equipaggio dell'ambulanza CRI Spezia, il personale della polizia e del nucleo della Polizia Scientifica infine il medico legale dell'ASL 5.

Sono ancora da accertare le cause della morte dell'uomo che vista la giovane età potrebbe non essere stato colpito da un infarto, si cercano le cause scatenanti del malore.