CRONACA

E' successo nel Lidl di via Fondamento di Sarzana

"Mi taglio, sono sieropositivo", ladro minaccia cassiere di supermercato

14/11/2017 ore: 17.11


SARZANA - Furto ricco di particolari quello che ha avuto luogo qualche sera fa in un supermercato di Sarzana.

Un transessuale 32enne di origine brasiliana dopo avere fatto la spesa nel Lidl di via Fondamento, arrivato alla cassa invece di pagare si è dato alla fuga.

Pronto l'intervento di un cassiere del supermercato che ha inseguito il ladro fino al parcheggio per cercare di recuperare gli oggetti rubati. Il trans, vedendo che il cassiere non mollava la presa, prima, ha tirato fuori una lattina dal sacchetto della spesa e l'ha rotta minacciando il cassiere dicendogli di non avvicinarsi in quanto sieropositivo poi ha addirittura tirato fuori un coltello da cucina.

Il cassiere ha allora lasciato fuggire il trans che è stato poi fermato nell'intento di adescare clienti in viale XXV Aprile, è stato portato al commissariato di Sarzana ed è stato denunciato per rapina impropria.