SALUTE E MEDICINA

A 29 anni dal primo trapianto con cellule staminali cordonali

Il 15 novembre stata la prima giornata mondiale del cordone ombelicale

10/11/2017 ore: 17.42

Il 15 novembre  stata la prima giornata mondiale del cordone ombelicale

E' stata istituita per il 15 novembre di quest’anno la prima Giornata Mondiale del Cordone Ombelicale. Il World Cord Blood Day vuole presentare i traguardi raggiunti nel settore e informare le persone su questo delicato tema, ancora spesso considerato un tabù. Si vuole rendere noto quanto il sangue cordonale e le cellule in esso contenute stiano contribuendo a cambiare progressivamente il mondo della medicina. Dal 1988 ad oggi sono 35 mila i trapianti effettuati nel mondo che hanno visto l’utilizzo delle cellule staminali cordonali per trattare oltre 80 malattie, tra cui leucemie, l'anemie, la talassemia, i linfomi.

Il 15 novembre del 1988 è stato effettuato il primo trapianto con le cellule staminali cordonali. Si tratta del caso del paziente Matthew Farrow affetto da Anemia di Falconi. All’età di 5 anni è stato curato grazie al sangue cordonale prelevato dalla sorella che dalla diagnosi prenatale è risultata non affetta dalla malattia. Il paziente è completamente guarito e gode tutt’ora, di ottima salute ed è tra i principali promotori e sostenitori a livello mondiale.