CRONACA

I carabinieri se ne stanno occupando

Simula una rapina per giustificare qualche spesa di troppo ai genitori

10/11/2017 ore: 10.41

Simula una rapina per giustificare qualche spesa di troppo ai genitori

LOANO - "Sono stato rapinato da due uomini in motorino": questo il contenuto della falsa denuncia esposta da un ragazzo ai Carabinieri di Loano.

I carabinieri dopo avere chiesto i dettagli del luogo e dell'ora della presunta rapina, con la collaborazione del comando di polizia municipale di Loano, hanno scoperto, grazie al sistema di videosorveglianza cittadino, che in quel frangente non fosse successo proprio nulla di quanto raccontato dal ragazzo.

Il giovane dovendo probabilmente giustificare una uscita di soldi ai suoi genitori si è inventato una rapina ma non ha pensato alle conseguenze.

E' stato denunciato, a piede libero, e deferito all'Autorità Giudiziaria per simulazione di reato e falso.