CRONACA

Ok dalla Prefettura, non potranno intervenire direttamente

Movida, via libera per gli steward: da venerd́ ex carabinieri nei vicoli

09/11/2017 ore: 18.56

Movida, via libera per gli steward: da venerd́ ex carabinieri nei vicoli

GENOVA - In ritardo, ma ancora in tempo: gli steward della movida voluti dall'assessore Garassino entreranno in servizio da questo venerdì, 10 novembre. Saranno gli ex carabinieri dell'Anc a monitorare i vicoli dalle 20.30 alle 2 del mattino, anche sabato, come previsto dall'intesa firmata col Comune di Genova. 

La sperimentazione, che Tursi vorrebbe confermare coinvolgendo pure i giovani ed estendendola a Sampierdarena, doveva partire la settimana scorsa. Poi un intoppo con la Prefettura ha fatto slittare tutto di una settimana. Il via libera è rimasto in bilico finora dopo un acceso confronto mercoledì durante il comitato di pubblica sicurezza. 

Sulla vicenda erano arrivate le critiche del Siap, sindacato autonomo di polizia, che aveva parlato di 'ronde camuffate' sostenendo che solo le forze dell'ordine avrebbero la competenza per garantire la sicurezza durante la movida. Gli steward volontari, però, non potranno intervenire direttamente né sanzionare i trasgressori, ma solo chiamare i soccorsi e fare da 'deterrente' con la propria presenza in divisa.