CRONACA

Nell'entroterra genovese, tra Valle Scrivia e Val Trebbia

Erogavano meno carburante di quanto segnalato, la Finanza sequestra due distributori

09/11/2017 ore: 07.21

Erogavano meno carburante di quanto segnalato, la Finanza sequestra due distributori

GENOVA - Erogavano meno carburante di quanto segnalato dal display, per questo motivo due distributori dell'entroterra genovese sono stati sequestrati dalla guardia di finanza.

L'operazione è avvenuta al termine di una lunga serie di controlli finalizzati ad accertare la regolarità delle pompe di benzina e gasolio.

In particolare sono stati posti i sigilli in totale a 6 colonne erogatrici in due stazioni di servizio della Valle Scrivia e Val Trebbia risultate manomesse. Inoltre, è emerso anche che le stesse pompe di benzina sono risultate prive della revisione periodica prevista per legge, per questo sono state comminate sanzioni amministrative anche alle compagnie petrolifere titolari dei distributori. 

I titolari sono stati denunciati per frode nell’esercizio del commercio e alterazione di congegni.