SPORT

In arrivo la convocazione per Rigoni

Juric e gli interrogativi sul Genoa da cambiare: da Omeonga a Pellegri le alternative

13/09/2017 ore: 13.10

Juric e gli interrogativi sul Genoa da cambiare: da Omeonga a Pellegri le alternative

GENOVA - A Ivan Juric per la testa devono girare un bel po' di interrogativi. Contro la Lazio da affrontare senza Lapadula e Bertolacci i rebus sono chiari: intanto la squadra non fa gol e tira poco in porta.

Galabinov, Pandev e Taarabt saranno quasi certamente i titolari con Pellegri e Palladino pronti ad entrare, ma Rigoni a questo punto almeno la convocazione dovrebbe vederla. Ricci non è ancora al meglio così come Centurion e allora le scelte sono quasi obbligate. In mezzo al campo Veloso e Laxalt sono sicuri mentre salgono le quotazioni di Omeonga. In discesa quelle di Lazovic che non concretizza quasi mai le sue corse per la fascia. In difesa visto che la grazia a Izzo non si vede ancora ci sono Biraschi. Rossettini e Gentiletti con Zukanovic che aspetta la sua occasione.

E poi ci sono Rosi e Migliore che potrebbero garantire altre soluzioni. Insomma per Juric c'è la possibilità di cambiare gli interpreti, sul modulo si vedrà.