TURISMO

Da Ponente a Levante passando per Genova e l'entroterra

Ferragosto, ecco cosa fare in Liguria: fuochi, musei, musica, feste, sagre

12/08/2017 ore: 11.38

Ferragosto, ecco cosa fare in Liguria: fuochi, musei, musica, feste, sagre

GENOVA - La Liguria fa il pieno di eventi a Ferragosto e nel weekend che precede il momento clou dell’estate. Da Ponente a Levante passando da Genova – e senza scordare l’entroterra – c’è solo l’imbarazzo della scelta. Tra fuochi d’artificio, sagre, aperture straordinarie e concerti ce n’è davvero per tutti i gusti.

Partiamo allora dagli spettacoli pirotecnici. Il 15 agosto c’è quello di Riva Trigoso, a Sestri Levante, per la festa della Madonna di Buonviaggio: il primo botto è alle 23.30. Sempre a Levante, a Sori, alle 23.15 si festeggia coi fuochi d’artificio la Madonna delle Grazie. Alle 23.10 altro spettacolo a Santa Maria del Campo (Rapallo), e alle 23 il cielo si colora pure a San Rocco di Recco.

Per chi invece vuole godersi la Superba in tutto il suo splendore, ci sono tantissime iniziative e aperture estive. Ecco i musei che restano aperti a Ferragosto coi relativi orari:

  • Musei di Strada Nuova 9-19
  • Museo Chiossone 9-19
  • Museo di Sant’Agostino 9-19
  • Casa di Colombo 11-18
  • Torri di Porta Soprana 11,30-18,30
  • Museo di Storia Naturale 10-18
  • Castello D’Albertis 10-19
  • Galleria d’Arte Moderna 12-19
  • Wolfsoniana 12-19
  • Museo Teatro della Commenda di Prè 10-19
  • Galata Museo del Mare 10-19,30
  • Museo della Lanterna 14,30-18,30
  • Parco di Villa Pallavicini 9.30 - 19
  • Loggia di Banchi 10-19
Molti gli eventi nei nodi cruciali del turismo genovese. A cominciare da Palazzo Ducale, che rimane aperto dalle 10 alle 19 con le mostre su Maier ed Erwitt visitabili insieme con un biglietto scontato. Nel pomeriggio via alla caccia al tesoro per i più piccoli, alle 16, e vari laboratori gratuiti sul tema del pesce. In serata l’ultimo concerto della rassegna ‘Notturni en plein air’, alle 22 nel cortile maggiore. La Lanterna resta aperta in tutto il ‘ponte’ col consueto orario 14.30-18.30. All’interno, oltre al faro, si può visitare la mostra fotografica ‘Luce nella luce’. Aperto anche il Galata Museo del Mare dalle 10 alle 19.30. E naturalmente non chiude l’Acquario, dove l’attrazione principale è oggi il pinguino papua, nato a Genova un mese fa, primo della sua specie. Novità recente anche la mostra ‘PaleoAquarium’, la prima in Europa sugli animali acquatici al tempo dei dinosauri. E per chi vuol passare i giorni di Ferragosto in mezzo al mare c’è CrocierAcquario, escursioni in mare in partenza dal Mandraccio ogni mercoledì, venerdì e domenica. Attenzione perché il 14 agosto si parte alle 7 del mattino alla scoperta dei cetacei.

Non poteva mancare poi una carrellata di sagre e feste paesane in giro per la Liguria. A Sorlana di Lavagna il 15 e 16 agosto c’è quella delle melanzane, con banchetti aperti anche a pranzo nel giorno di Ferragosto. A Pianezza di Cicagna, in Val Fontanabuona, prosegue la festa patronale con musica e cibi tradizionali. A Montedomenico, sopra Sestri Levante, si va di testaieu e asado. Ci spostiamo nel savonese, a Carbuta, comune di Calice Ligure, dove la sagra gastronomica prevede anche un pranzo di Ferragosto sotto i castagni. Domenica, per smaltire tutte quelle calorie, c’è anche una gara di ciclismo. Tornando al mare, a Finalborgo ci si scatena con la festa della birra, con specialità artigianali da tutto il mondo. Passiamo quindi alla Sagralea di Salea d’Albenga con la rassegna del vino pigato, showcooking e laboratori di pesto. A Bocca di Magra protagonista lo street food con 16 truck food da tutta Italia. Fino a lunedì a Falconara, sopra San Terenzo di Lerici, la sagra della Santerenzina con i muscoli del golfo e altri piatti tipici spezzini. Da ricordare poi il Ferragosto Melese, a due passi da Voltri, con la processione, tanto buon cibo e musica. E poi, in Valle Scrivia, nel parco comunale di Borgo Fornari, la festa patronale coi tipici corzetti e il castello finalmente riaperto.

Novità assoluta di quest’anno il Carnevale di Ferragosto a Levanto, con mercatini, giochi per bimbi, musica dal vivo e la festa itinerante coi travestimenti più fantasiosi. Alle 21.30 in piazza Cavour aperti i gonfiabili e la festa andrà avanti fino alle due del mattino. Per chi ha voglia di ballare segnaliamo la silent disco in piazza San Siro a Sanremo, a partire dalle 22.30. Per gli amanti dello shopping, attenzione agli ultimi giorni di saldi e in particolare allo ‘Sbarassu’ di Chiavari con super sconti sul lungomare e nei vari negozi della cittadina.

Per finire ricordiamo che domenica a Boccadasse va in scena ‘A Bit of Italiano’, il concerto della cantante soul Francess che, insieme al quartetto d’archi del Carlo Felice e ‘The Sonic Factory’, interpreta brani della tradizione italiana tradotti e riarrangiati in inglese.