PORTI E LOGISTICA

Progetto 'Circumvectiož del programma interregionale marittimo Italia-Francia

Porti, 667 mila euro per potenziare i gate: si parte dall'interporto di Vado

19/05/2017 ore: 19.28

Porti, 667 mila euro per potenziare i gate: si parte dall'interporto di Vado

VADO LIGURE - Parte da Vado Ligure, nella sede dell'interporto Vio, il progetto europeo 'Circumvectio' del programma interregionale marittimo Italia-Francia 2014-2020, che investirà 667 mila euro per sviluppare la competitività dei gate portuali della Liguria, Toscana, Corsica, Sardegna e Provenza.

"Il progetto sarà concentrato in particolare sugli scali di Savona-Vado - spiega l'assessore regionale allo Sviluppo economico e ai Porti Edoardo Rixi - vogliamo implementare la logistica, materiale e immateriale, a servizio della nostra portualità. Con la realizzazione di una piattaforma, sarà possibile offrire servizi che incrementino la competitività delle imprese e degli operatori del trasporto dell'area transfrontaliera, efficientando il trasporto delle merci".